November 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, supportati e coadiuvati dallo Squadrone Eliportato Cacciatori “Puglia” e dal Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno, hanno arrestato in flagranza di reato Francesco Stelluccio, 40enne del luogo, per detenzione di munizionamento da guerra e di arma clandestina. In particolare, l’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare, in una cantina nella sua disponibilità, è stato trovato in possesso di:

– un fucile d’assalto mitragliatore Kalashnikov modello Zastava M70, calibro 7.62 mm, in buono stato d’uso con 2 caricatori e 75 munizioni del medesimo calibro;

– circa 50 proiettili di vario calibro;

– un caricatore per armi calibro 9;

– un giubbotto antiproiettile, senza matricola;

– un bilancino elettronico intriso di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”,

il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

No Comments