February 25, 2024

Brundisium.net

Rientro in campo positivo per il Futsal Messapia Brindisi che dopo la doppia sosta natalizia, al “Da Vinci”, batte il Cocoon Fasano per 10-5 e coglie il nono successo consecutivo in campionato che lo consolida al primo posto. Il margine di cinque reti non deve trarre in inganno poiché gli ospiti sono rimasti in partita praticamente sino ad un quarto d’ora dalla fine, sotto di una sola lunghezza, quando una doppietta di Valerio Zaccaria ha difatti creato un dislivello nel punteggio.

E’ Macaolo, al 5’, a farsi trovare pronto su una respinta di Custodero portando così in vantaggio il Messapia, ma al 9’ Angelo Lacirignola ha riflessi altrettanto attivi e sigla l’1-1 dopo una parata di Mandorino. Romano si procura al 13’ un rigore netto che costa l’unico giallo della partita al portiere fasanese e dal dischetto Perseo trasforma di potenza. Ancora Romano si fa trovare ben piazzato sul secondo palo al 14’ e concretizza il 3-1. Il Cocoon Fasano accorcia le distanze al 24’con un rasoterra di Rizzi e si va al riposo sul 3-2 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo, al 33’, Perseo si libera al tiro e Romano insacca dopo l’intervento dell’estremo difensore avversario. I fasanesi non demordono e al 41’ vanno ancora in gol con un preciso diagonale dalla distanza di Di Bello. Al 45’ Perso conquista un pallone a metà campo e lo serve sul piatto d’argento a Valerio Zaccaria che sfrutta la ghiotta occasione. Un minuto dopo lo stesso Valerio Zaccaria segna un punto da grande opportunista, sfruttando una indecisione della difesa ospite. Al 47’ Di Bello, nel tentativo di anticipare Perseo, fa un’autorete che equivale al momentaneo 7-3 per il Futsal Messapia Brindisi. Ancora dalla distanza, al 51’, il Cocoon rende meno pesante lo svantaggio con Oronzo Lacirignola. Al 55’ Valerio Zaccaria firma la sua tripletta personale da posizione molto defilata sulla corsia sinistra. Al 57’ una botta da lontano sotto l’incrocio consente ad Alessio Zaccaria di segnare il primo gol in campionato stagionale.  Al 58’ è Cigliola che supera il portiere con un tocco sotto e chiude l’elenco dei marcatori della giornata del Messapia. Nel recupero, al 61′, il Cocoon arriva a quota cinque reti con Angelo Lacirignola, prima del triplice fischio finale.

Inizia adesso un periodo di partite in trasferta per il Futsal Messapia Brindisi, ben quattro delle prossime partite saranno, infatti, disputate lontano dal “Da Vinci”. Sabato prossimo si conclude il girone di andata con l’atteso match nel palazzetto del Real Five Carovigno, secondo in classifica con due punti in meno, mentre una settima dopo i biancoazzurri sono di scena a Castellaneta contro l’unica compagine che sinora li ha battuti in campionato. Sabato 1 febbraio si ritorna in casa con il Futsal Lecce e poi altre due gare lontane dalle mura amiche, con il Noci Azzurri e l’Olympique Ostuni. Tutte sfide da affrontare come finali se si vogliono continuare a coltivare ambizioni di promozione diretta in serie C1.

 

Futsal Messapia Brindisi

1 Mandorino (p), 6 Zaccaria A. (cap.), 7 Zaccaria V., 8 Discanno, 9 Cigliola, 11 Romano, 12 Perseo, 18 Valente, 20 Macaolo, 21 Micia, 26 Cannistrà (p). All. Guarini. Dir. Ribezzi.

Marcatori: Zaccaria V. (3), Romano (2), Cigliola, Macaolo, Perseo, Zaccaria A. e autorete in favore.

 

Risultati 10^ giornata – Serie C2 girone C

Futsal Francavilla-Real Martina Franca sospesa (campo impraticabile), Futsal Locorotondo-Quartiere La Rosa 5-2, Futsal Messapia Brindisi-Cocoon Fasano 10-5, Noci Azzurri 2006-Futsal Lecce 5-2, Olympique Ostuni-Real Five Carovigno 5-9, Real Castellaneta-Noci Calcio a Cinque 7-2.

 

Classifica

Futsal Messapia Brindisi 27; Real Five Carovigno 25; Real Castellaneta 19; Futsal Locorotondo 18; Olympique Ostuni 17; Real Martina Franca* 15; Futsal Francavilla* 14; Quartiere La Rosa 9; Noci Calcio a Cinque 8; Futsal Lecce 7; Cocoon Fasano, Noci Azzurri 6. *una partita in meno.

 

UFFICIO STAMPA FUTSAL MESSAPIA

No Comments