May 22, 2024

Brundisium.net

03 Dicembre 2021 – l’Open Day dietro le quinte
Scopriamo i retroscena del grande evento con i ragazzi delle classi terze
-L’Open day, la giornata aperta della scuola, è per noi alunni, oltre che un momento per presentare e spiegare ciò che abbiamo fatto nel corso dell’anno scolastico, un’occasione per lavorare a gruppi e vivere completamente la nostra scuola. Durante questo periodo la scuola è tutta un fervore di alunni che si incontrano per accordarsi sull’organizzazione, sui laboratori e attività, decorano le classi, creano cartelloni, lavori multimediali… Ciò che ci ha stupito è stato l’impegno che ci abbiamo messo e il nostro modo di lavorare: come ci siamo divisi i compiti in gruppi e come abbiamo sistemato gli spazi, tutta secondo un ordine preciso e curato in ogni minimo particolare.
-Abbiamo preparato questo Open day facendo gli straordinari, lavorando alla mattina sui cartelloni e allestendo al pomeriggio. Nonostante questo, mostrare a tutti il lavoro intrapreso quest’anno mi è piaciuto molto anche come ripasso e soprattutto per il lavoro di squadra con i miei compagni. Alla mattina dell’Open day io ero nell’aula magna non a spiegare studi approfonditi o ricerche enciclopediche,ma semplicemente a organizzare le visite e il servizio d’ordine.
Ho visto molte persone affascinate dai nostri laboratori, e solo questo mi ha ripagato delle fatiche dei giorni precedenti. Inoltre ho avuto la possibilità di esporre il lavoro a molti alunni della scuola primaria e ai loro genitori.
-L’Open day è un’esperienza unica nel suo genere e una delle più belle che io abbia mai provato. Sicuramente stressante, l’ansia si sente parlando con le persone impegnate, ma è un’ansia bella, che ti prepara ad “un’ultima gioiosa fatica” che condividi con genitori, professori, amici e tutte le persone a cui esponi il tuo lavoro. Mi ripeto non è un lavoro da sottovalutare, ma l’orario destrutturato ti permette di visitare le altre classi, capire, in breve, quello che farai negli anni successivi e come altri hanno vissuto la stessa esperienza che tu hai fatto.

 

03 Dicembre 2021 Open day – La nostra scuola a misura di futuro
Anche quest’anno si è svolto l’open day per accogliere i genitori e gli alunni delle classi quinte della scuola primaria in procinto di iscriversi alla prima classe della nostra suola secondaria di primo grado.
Lo scopo dell’iniziativa è stato quello di mostrare l’atmosfera che regna nel nostro Istituto e il livello di coinvolgimento dei nostri studenti nelle iniziative. Chi vi ha partecipato speriamo abbia apprezzato quanto i nostri alunni siano stati bravi e quanto si siano impegnati con gioia e partecipazione nella realizzazione deve varie attività.

Sono stati allestiti molti laboratori:
Laboratorio “Le diverse sfumature dell’inclusione” con i prof. Sabino, Bacca e Primiceri.

Attività svolte per open day:
– accoglienza studenti classi V scuola primaria
– descrizione Attività didattiche del triennio della SSPG
– supporto agli alunni classi terze SSPG per le attività di supporto a loro assegnate. con il Prof. Machinu.
Laboratorio “Corso a Indirizzo musicale” con il prof. Gregorio.
Laboratori di “tecnologia” con la prof.ssa Cosa e il prof. Putignano.
Laboratorio di “Scienze” con la prof. ssaStrafino.
Laboratorio di “Geostoria” con la prof.ssa Calò.
Labortatorio “Crescere con la musica” con la prof.ssa Punzi.
Laboratorio di scienze con la prof.ssa Mele
Laboratorio “Nel latino con il latino” con la prof.ssa Piscitelli
Laboratorio “Hablas Espanol” con le prof.sse Passeri e Catalano
Laboratorio “Alla ricerca di Atlantide… la bellezza” con il prof. Perrone
Laboratorio di matematica e scienze con le prof.sse Solimando e Maffettone

E’ stato dato risalto alla futura sezione ad indirizzo musicale. L’introduzione dello strumento musicale nella Scuola Secondaria di Primo Grado vuole essere un’opportunità in più per la formazione complessiva dell’alunno: essa si inserisce a buon diritto in un mondo caratterizzato sempre più fortemente dalla musica come veicolo di espressione e di comunicazione. Gli strumenti saranno: Chitarra, sassofono, percussioni e pianoforte.
Come ha sottolineato la Dirigente, siamo un Istituto comprensivo con una storia importante alle spalle il cui obiettivo primario è costituito dall’attenzione alla formazione a 360 gradi dei nostri studenti. In particolare la Scuola Secondaria di Primo Grado “J.F.Kennedy” è una scuola a misura di futuro, che orienta il loro viaggio, fornendo gli strumenti e le competenze per scegliere la migliore rotta Encomiabile, come sempre, il lavoro di tutti i docenti

No Comments