July 15, 2024

Brundisium.net

Nella giornata di oggi (lunedì 29 aprile), il vicesindaco assessore all’Urbanistica con delega al Traffico, Massimiliano Oggiano, l’assessore al Bilancio, Livia Antonucci, il dirigente, Fabio Lacinio e l’ispettore superiore del Comando di Polizia Locale, Daniele Parisi, hanno incontrato una delegazione di residenti del Comitato Sciaia/Materdomini in merito alla carenza dei parcheggi in zona.

La questione è stata sollevata dagli abitanti di Via Centauro che, firmatari di una petizione online lanciata nei giorni scorsi attraverso la piattaforma Change.org, da anni sono costretti a pagare dalle tre alle cinque multe a settimana “in violazione del codice della strada” a causa del divieto di sosta posto lungo la carreggiata, non avendo a disposizione in zona aree parcheggio alternative.

Nel corso dell’incontro alla presenza dei tecnici e della Polizia Locale, sono state accolte le esigenze dei residenti, valutate tutta una serie di opzioni possibili per la risoluzione del problema, in virtù delle norme di sicurezza stradale e dell’ordine pubblico. L’Amministrazione Comunale si è impegnata ad approfondire la questione, dando mandato agli Uffici competenti di studiare soluzioni adeguate, nel raggiungimento di un obiettivo comune in un clima di rispetto, collaborazione e vicinanza reciproci.

 

Amministrazione Comunale di Brindisi

No Comments