March 3, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nella mattinata odierna è stato sottoscritto tra il Prefetto di Brindisi, Dott.ssa Bellantoni ed il Presidente Provinciale di Federfarma, Dott.ssa Martucci il protocollo di collaborazione per la sicurezza delle farmacie del territorio.

L’intesa recepisce l’accordo siglato il 4 settembre scorso tra Ministero dell’Interno, Federfarma e A.S.So. Farm, allo scopo di promuovere un sistema di video-allarme antirapina in grado di trasmettere le immagini, in caso di rapina all’interno dei locali delle farmacie ed in tempo reale, alle sale/centrali operative delle Forze di Polizia, elevando, in tal modo, gli standards di sicurezza delle attività commerciali di tale settore.

Il protocollo è volto a realizzare una stretta collaborazione tra le parti finalizzata alla promozione e diffusione dell’utilizzo di sistemi di sicurezza e dell’installazione della videosorveglianza nelle farmacie nonché alla programmazione di azioni e progetti condivisi sul tema della sicurezza e della prevenzione e dei fenomeni criminali. A tal fine, Federfarma si impegna a sensibilizzare i propri associati perché si dotino di sistemi in linea con il Disciplinare tecnico che costituisce parte integrante del protocollo.

La Prefettura , monitorerà l’applicazione del protocollo per verificare la percentuale di farmacie aderenti.

L’accordo si inserisce nel quadro delle iniziative volte a realizzare una sempre più efficiente attività di controllo, soprattutto in un momento delicato quale è quello attuale e a tutela degli esercizi farmaceutici che sin dall’inizio della pandemia svolgono un ruolo di grande rilievo.

Il Prefetto ha, in particolare, ringraziato il Presidente Provinciale per aver aderito alla stipula del protocollo dimostrando come tutte le categorie produttive e commerciali potranno farsi parte attiva nel contesto della “ sicurezza partecipata”, che coinvolge anche i privati nelle iniziative volte ad implementare la sicurezza del territorio ad integrazione ed in rete con il lavoro delle Forze di Polizia.

 

COMUNICATO STAMPA PREFETTURA DI BRINDISI

No Comments