April 13, 2024

Brundisium.net

Ottava edizione autunnale di Hortus Ostuni il 20, 21 e 22 ottobre presso la Villa Comunale “Sandro Pertini”. Il progetto, che fa capo all’associazione di promozione sociale Puglia Hortus, è organizzato con il patrocinio del Comune di Ostuni, Regione Puglia, Provincia di Brindisi. Media partner la storica rivista Gardenia che sarà presente nello spazio dell’Info Point con tutti i numeri pubblicati nell’anno in corso.
Fra i temi principali che saranno affrontati negli incontri tematici: xero-giardino, piante e tecniche colturali per giardini sostenibili; prati alternativi; food forest, come si realizza la foresta commestibile.
Saranno presenti oltre 50 espositori selezionati provenienti da tutta la penisola che offriranno una vastissima scelta fra fiori, erbacee, piante da frutto e da orto, aromatiche, piante acquatiche, cactacee, succulente e sementi rare, attrezzi complementari da giardino.
In programma tante conferenze, laboratori, presentazioni di libri per appassionati ed esperti, con un’occhio di riguardo sempre rivolto alla biodiversità. Non mancheranno le Mostre pomologiche di antiche varietà.
Ricchissimo l’elenco dei Enti, parchi, fondazioni, associazioni scuole partners presenti: Gal Alto Salento, la Riserva di Torre Guaceto, il Parco Regionale Dune Costiere Torre Canne San Leonardo, l’Orto Botanico del Salento, il Parco naturale regionale Costa Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, l’Associazione per la diffusione delle piante fra amatori A.DI.P.A. Puglia, l’ Associazione italiana piante carnivore AIPC (sez. Basilicata), l’ Associazione Bonsai Valle d’Itria. l’Istituto Agrario Pantanelli- Monnet di Ostuni
“Vorrei rimarcare l’aspetto sociale ma anche ricreativo dell’iniziativa per questo aspettiamo tanti visitatori attenti alle tematiche ambientali e sociali che saranno affrontati durante le conferenze e i dibattiti – spiega Pierangelo Argentieri, presidente di Puglia Hortus che poi aggiunge – il verde pubblico costituisce un vero e proprio servizio per la comunità e la nostra associazione di promozione sociale, dal 2015, è impegnata anche nel tutelare e incrementare la presenza di piante e alberi nei parchi urbani e soprattutto nelle scuole”.
“Il ricco programma dell’ottava edizione autunnale di Hortus Ostuni dimostra che attraverso la sinergia e la collaborazione tra amministrazione, operatori e tecnici del settore si possano creare e rendere stabili e durature nel tempo questo genere di iniziative. Hortus Ostuni è diventato un appuntamento fisso per gli amanti della natura, dei fiori e delle piante, e l’edizione autunnale di quest’anno promette di essere un’esperienza eccezionale. L’occhio di riguardo al rapporto tra verde urbano e qualità della vita sarà al centro di questa edizione e delle iniziative proposte dall’ associazione Puglia Hortus – spiega il sindaco di Ostuni Angelo Pomes che poi aggiunge – I visitatori avranno l’opportunità di immergersi in un mondo di bellezza botanica nella splendida cornice della Villa Comunale Sandro Pertini. L’evento presenterà una vasta gamma di piante rare, fiori stagionali e varietà uniche provenienti da tutto il mondo. Gli appassionati di giardinaggio, i professionisti del settore e le famiglie avranno l’opportunità di esplorare giardini incantevoli, partecipare a workshop interattivi, presentazioni di libri e incontri oltre che assistere a dimostrazioni pratiche tenute dai migliori esperti botanici”
La mostra mercato sarà aperta al pubblico il 20 dalle 15,00 alle 19,00 e il 21 e 22 dalle 9,00 alle 20,00 con ingresso libero.
Info: www.facebook.com/hortuspuglia instagram.com/pugliahortus

IL PROGRAMMA COMPLETO
SABATO 21 ottobre
H 10:00
Inaugurazione
Verde urbano e qualità della vita in città, consapevolezza e formazione per una gestione sostenibile. Intervengono: Pierangelo Argentieri, presidente dell’Ass. Hortus Puglia – Angelo Pomes, Sindaco di Ostuni – Bonaventura Cucci, presidente del Gal Alto Salento – Angelo Zurlo, docente per l’Istituto Agrario Pantanelli- Monnet di Ostuni – Laura Greco, Assessore con delega alle attività produttive, agricoltura, fiere e mercati del Comune di Ostuni
H 12:00
Azienda Agricola Cumento, dall’Aloe arborescens a una diversificazione sostenibile – a cura di Francesco De Musso (titolare e conduttore)
H 16:00
– Presentazione libro: “Conversazioni sull’erba”(edit. Libreria della natura) di Marco Martella, direttore della rivista JARDINS (Francia)
Converserà con l’autore Titti Giacovelli, pres. Garden Club di Taranto.
H 16:45
Parco “Costa Otranto S.M. di Leuca” presenta un corso di formazione in agricoltura naturale e rigenerativa per preparare tecnici operatori di aziende agricole locali secondo un nuovo e resiliente modello di produzione. Interviene Francesco Minonne, biologo del Parco, modera Maurizio Caputo
H 17:15
Presentazione libro: “Il giardino delle erbacce – una passeggiata fra le piante spontanee del Salento”(edit. AnimaMundi) di Rocco Casaluci, artista fotografo. Modera Cosimo Terlizzi, artista visivo co-fondatore di Lamia Santolina
H 17:45
Le energie rinnovabili: l’Agri-voltaico di protezione, a cura di Oliva service. Modera Francesco Minonne
DOMENICA 22 ottobre
H 10:00
“Terza Marcia Mondiale: una concreta speranza per la natura”, con l’obiettivo di creare e accrescere la consapevolezza della necessità che le società del mondo vivano nella pace e nella nonviolenza – a cura di Tiziana Volta, attivista per la pace e photo editor Gardenia – introduce Vincenzo De Leonardis (Segreteria/Ufficio stampa Puglia Hortus)
H10:15
Aridocoltura e biodiversità – interviene Antonio Capriglia, presidente della Cooperativa Biosolequo di Ostuni
H 11:00
– Presentazione libro: “Birdgarden, il giardino naturale e i suoi ospiti”di Angela Zaffignani – ed.Mattioli 1885. Converserà con l’autrice Fabio Ippolito, agronomo, responsabile tecnico-scientifico dell’Orto Botanico del Salento
H 12:15
EZEN, il paradiso in acquaponica per il sociale, a cura di Erica Corrado e Christian Cupiraggi
H 16:00
Presentazione libro: “La cura della terra- seminare, coltivare, vivere”(edi. Mondadori) di Francesca della Giovanpaola (del Bosco di Ogigia) giornalista e permacultrice. Converserà con l’autrice Angelo Giordano, agronomo e seed saver
H 16:45
IL GREEN DEAL per La PUGLIA : Una svolta ecologica. (Strategie per raggiungere la Neutralità’ Climatica)-a cura dell’arch. Enzo Longo- Modera Vincenzo De Leonardis (Segreteria/ Ufficio Stampa Puglia Hortus)
H 17:15
“Serus Terra Nuitrice s.r.l.s.” di Mesagne: compost di lombrico, una realtà consolidata per la produzione di concime totalmente organico. Modera Angelo Giordano
Per entrambe le giornate di Hortus Ostuni saranno presenti:
“MOSTRA POMOLOGICA: ”Autunno Salentino” – a cura di Francesco Minonne ( biologo del Parco Otranto-Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase ) e di Maurizio Caputo ( Casa delle agriculture )
“MOSTRA POMOLOGICA: “Antiche varietà orticole” – a cura di Biosolequo di Ostuni
Sono inoltre previsti una serie di laboratori dalle 16:30 al tramonto, nelle giornate di sabato e domenica; saranno annunciati al pubblico dallo ‘Spazio Incontri’ e si terranno presso gli stand degli espositori
– “Il laboratorio sulle tecniche di innesto a cura di “PASSODITERRA” (solo sabato dalle 16 alle 18)
– ’MASTRO CASARO Pietro Bazzini, per l’autoproduzione domestica di paste filate, primo sale e yogurt
– Aloe Arborescens: la pianta, le foglie e le proprietà. Botanica della pianta, dimostrazione di estrazione del gel e suoi utilizzi. A cura dell’AZ.AGR. BIOLOGICA CUMENTO DE MUSSO
– IL GIARDINO SOTTO IL NASO, “Laboratori di estrazioni alcoliche e analcoliche da piante e spezie”(disponibili ogni 30 minuti)
Saranno inoltre presenti le seguenti associazioni, che metteranno a disposizione di curiosi E volenterosi la loro competenza ed esperienza:
– Associazione per la diffusione delle piante fra amatori A.DI.P.A. Puglia
– Associazione italiana piante carnivore AIPC (sez. Basilicata)
– Associazione BONSAI VALLE D’ITRIA

No Comments