August 19, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

“Il nuovo consiglio provinciale di Brindisi non avrà nessun rappresentante del M5S al suo interno. È un peccato perché il punto di vista del MoVimento sarebbe stato importante ora che questo ambito provinciale svolgerà un ruolo significativo nell’utilizzo delle risorse del PNRR. È in quella sede di coordinamento tra enti locali che si assumeranno le decisioni più importanti destinate a segnare nel bene e nel male il futuro del nostro territorio.

Non è più tempo di attardarsi in posizioni solitarie ed isolate dal campo civico e progressista. Non è possibile ricoprire incarichi nazionali di Governo a Roma e sostenere l’esatto contrario in Puglia. Auspichiamo che si apra finalmente una discussione vera nel M5S del nostro territorio perché è evidente che la linea politica scelta fino ad oggi ci isola e ci rende marginali. Riconfermiamo la nostra totale disponibilità ad un percorso partecipato ed unitario che veda il M5S protagonista di una vera politica di cambiamento.” È quanto affermano in una dichiarazione congiunta Giovanni Luca Aresta e Valentina Palmisano, deputati pugliesi del M5S in merito all’esito delle recenti elezioni per il consiglio provinciale.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com