June 19, 2024

Brundisium.net

Il Comune di Francavilla Fontana parteciperà con un proprio progetto al bando regionale “Rigenerazione urbana sostenibile”. E lo farà coinvolgendo associazioni e cittadini per definire assieme alla comunità francavillese i migliori interventi da candidare al maxifinanziamento da 3,5 milioni di euro. L’iter necessario per avviare l’adesione al bando è stato formalizzato questa mattina con la delibera approvata all’unanimità dalla giunta, su proposta del vicesindaco e assessore all’urbanistica Alfredo Iaia.

 

“Con questa candidatura – spiega Iaia – diamo a Francavilla la concreta opportunità di cogliere un’occasione di riqualificazione di immobili e aree da destinare a finalità sociali, che non potremmo mai affrontare con le nostre sole risorse. Una buona Amministrazione non deve solo avere buone idee, ma deve trovare il modo di attuarle col minimo sforzo finanziario possibile. Andando a intercettare questo finanziamento potremmo realizzare interventi di rigenerazione urbana di grande portata, a costo sostanzialmente nullo per le casse comunali”.

 

E non solo. “Al fine di sfruttare al meglio questa opportunità – prosegue il numero due della giunta guidata dal sindaco Maurizio Bruno – vogliamo coinvolgere il più possibile cittadini e associazioni per formulare assieme la migliore proposta, recependo idee e pareri di tutti. Il primo incontro lo organizzeremo per fine mese, quasi sicuramente il 28 agosto. Da quel momento avremo un mese di tempo esatto per presentare alla Regione il progetto di Francavilla Fontana e sperare in un esito per noi positivo del bando”.

 

“Di lavoro da fare – conclude Iaia – ce ne è tanto, soprattutto sul fronte tecnico e burocratico: analisi, ricognizioni, predisposizioni degli atti richiesti dalla Regione, e così via. Ma ne varrà la pena. E’ un’opportunità per Francavilla che non possiamo perdere”.

 

 

Comune di Francavilla Fontana

No Comments