May 19, 2024

Brundisium.net

Inizierà da San Vito dei Normanni, sabato 11 novembre, il minitour brindisino del dott. Marco De Paolis, Procuratore Generale militare presso la Corte d’Appello di Roma, autore del libro “Caccia ai nazisti” (Edizioni Rizzoli), un libro in cui il magistrato racconta i quindici anni, tra il 2002 e il 2018, che lo hanno visto protagonista di indagini, interrogatori, sopralluoghi, esami dei testimoni, processi che hanno portato a oltre 500 procedimenti giudiziari per eccidi di civili e militari italiani e crimini di guerra commessi dopo l’8 settembre 1943 a Marzabotto, Sant’Anna di Stazzema, Civitella in Val di Chiana, ma anche Kos e Leros, Cefalonia.
La presentazione del libro, che si avvale della prefazione di Liliana Segre, è promossa dall’Assessorato Comunale alla Cultura della Città di San Vito dei Normanni, in collaborazione con Taberna Libraria di Latiano, e si terrà nella sala Conferenze della Biblioteca Comunale “Giovanni XXIII” (Chiostro dei Domenicani, in via Mazzini n.2) con inizio alle ore 17:30.
Una storia avvincente, una caccia ai colpevoli tra Italia, Germania e Austria per interrogare gli ex SS ancora in vita e stabilirne le responsabilità, portarli alla sbarra, farli condannare. E insieme un racconto intimo e privato di cosa ha significato immergersi in «un dolore così immenso», come lo definirà uno dei sopravvissuti, il dolore di chi ha dovuto subire l’ulteriore ingiustizia «del mancato assolvimento da parte dello Stato del primario e doveroso compito di ricercare, processare e punire i responsabili di quella brutale violenza».
Alle 18:30 di domenica 12 novembre, invece, il dott. De Paolis sarà a Latiano, per la presentazione in programma nella sala eventi di Tabena Libraria, in via Torre Santa Susanna.
In entrambi i casi, a dialogare con lui sarà il giornalista Raffaele Romano.

No Comments