June 22, 2024

Brundisium.net

L’Associazione Amici del Campus Bio-Medico di Roma – onlus, nata 30 anni fa insieme all’Università Campus Bio-Medico di Roma, s’ impegna ogni anno a promuovere iniziative di presentazione dei Corsi di Laurea agli studenti delle ultime classi dei licei e di raccolta fondi per il sostegno alla ricerca scientifica e alla migliore assistenza possibile ai pazienti del nostro Policlinico. Com’è noto, qualsiasi patologia grave (oncologica, neurologica, endocrinologica, psichiatrica, ecc..) incide molto pesantemente sul bilancio e sugli equilibri delle famiglie.

La Puglia, e particolarmente il Salento, ha svolto un ruolo di primaria importanza in questi 30 anni: qui abbiamo svolto fin da subito attività seminariali, e attivato collaborazioni nel campo della ricerca scientifica nonché iniziative nel campo della formazione e orientamento alla scelta della facoltà universitaria.

500 sono ad oggi gli ex studenti pugliesi laureati brillantemente, il cui 10% attualmente lavora con grande impegno presso la nostra Università; di questi alcuni sono adesso Professori Universitari di prima e seconda fascia, il che significa che stanno facendo – nel giro di 20 anni dal termine della Scuola di specializzazione – una brillante carriera con concorso nazionale; un 2% dei laureati lavora all’estero presso Centri di Ricerca prestigiosi a livello scientifico, sia in Medicina che Ingegneria. Dei pugliesi laureati al Campus il 60 % e’ rientrato in Puglia riportando competenza, professionalità e soprattutto grande attenzione alla dignità della persona umana. Il dato relativo al placement è pari al 97% entro i primi 5 anni dalla laurea.

Sabato 2 settembre 2023, su iniziativa della dottoressa Paola Baldassarre Montanaro, Delegata per il territorio di Brindisi dell’Associazione Amici del Campus Bio-medico di Roma – onlus, e con la collaborazione della Prof.ssa Raffaella Argentieri, Presidente della Fondazione Tonino Di Giulio, si svolgerà ancora una volta un’iniziativa di diffusione culturale, legata ad

un evento sociale, con annessa raccolta fondi a favore della ricerca in ambito neurologico e psichiatrico.

Ci proponiamo di contribuire alle ricerche sulle malattie neurologiche (ictus, Alzheimer e varie forme di demenza senile, Parkinson, SLA e altre forme di sclerosi), nonché sulle malattie a sfondo psichiatrico (disturbi del comportamento alimentare). Tali ricerche sono portate avanti dall’ area di Neurologia diretta dal prof. Vincenzo Di Lazzaro e dall’area di ricerca sulla nutrizione umana diretta dalla Prof. Laura De Gara. Le patologie in oggetto hanno un impatto del 13% sulla popolazione italiana, non risparmiando la fascia adolescenziale, oltre che quella matura.

Vogliamo favorire una migliore assistenza ai pazienti affetti da qualcuna di queste patologie, che tanto negativamente – purtroppo – incidono sulle famiglie. Allo stesso tempo, continuiamo a impegnarci fortemente per ridurre i costi a carico dei pazienti indigenti del territorio pugliese, che eventualmente ricorrerebbero al Campus Bio-medico per le cure necessarie.

L’evento su accennato si terrà a Brindisi, anche quest’anno presso le Tenuta Lu Spada, site in Contrada Lu, Strada per lo Spada, Brindisi, sabato 2 settembre 2023 ore 20.
Si svolgerà grazie anche al patrocinio di Confindustria Brindisi, per gentile concessione del Presidente, dottor Gabriele Menotti Lippolis.

Interverranno, in rappresentanza del Campus Bio-medico di Roma:
• la Professoressa Laura De Gara, Pro Rettore Vicario dell’Università, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana;
• il Dottor Giuliano Albergo, Responsabile del servizio di Psichiatria presso la Fondazione Policlinico Campus Bio-medico e promotore delle terapie elettroceutiche.

No Comments