July 13, 2024

Brundisium.net

“La delicata fase politica che attraversa la Provincia di Brindisi e tutta la Regione Puglia impone grande senso di responsabilità da parte della classe dirigente delle forze moderate di centrodestra”. Lo dichiara in una nota il Consigliere regionale e vice coordinatore provinciale di Forza Italia di Brindisi, Antonio Scianaro.

 

“L’apertura dell’on. Vitali agli amici del Nuovo Centrodestra – prosegue – rappresenta la spinta più virtuosa per riprendere un cammino comune di buona politica che sappia risollevare un territorio piegato dal malgoverno della sinistra. In quest’ottica, l’intento dell’amico Vitali sarà stato certamente frainteso dagli alfaniani: il Nuovo Centrodestra è una forza moderata che trova la sua casa naturale non certo a sinistra. Per questo, esprimere una proposta unitaria nella nostra Provincia, così come si sta facendo a livello regionale, rappresenterebbe un passo di grande coerenza evitando comportamenti incomprensibili per l’elettorato. Conosciamo poi, il senso di responsabilità degli amici del Ncd, ed una loro opposizione costruttiva al Comune di Brindisi sarebbe condivisibile per il bene della città. Altra cosa è, però, un ingresso eventuale nella Giunta Consales, che certamente non sarebbe di facile lettura per i cittadini già stanchi e distanti dalla politica per taluni giochi di potere. È importante, ora, che tutte le forze moderate abbiano a cuore il futuro del territorio e che sappiano costruire un’offerta politica in grado di riparare ai tanti danni che, da Brindisi alla Puglia, questa sinistra ha fatto negli anni, gettando ombre sulle istituzioni. Colgo l’occasione per invitare i vertici brindisi del Ncd ad incontro per avviare una nuova fase politica”.

“Speriamo quindi – conclude Scianaro – che si possa condividere un dialogo serio e disteso che recuperi il meglio di una tradizione di centrodestra a cui noi, come l’Ncd, apparteniamo con orgoglio”.

 

COMUNICATO STAMPA ANTONIO SCIANARO – CONSIGLIERE REGIONALE DI FORZA ITALIA

No Comments