May 20, 2024

Brundisium.net

Inizia con una vittoria la Serie A Gold 2023/24 della Sidea Group Junior Fasano, che, davanti agli oltre mille spettatori presenti sugli spalti del nuovo Palazzetto dello Sport, ha sconfitto per 37-35 una buona Macagi Cingoli.
Tante le novità in rosa tra le file dei campioni d’Italia, alla ricerca del miglior amalgama, con l’incontro che, grazie anche alla positiva prova degli ospiti, si rivelava equilibrato sino alla fine. Dopo il 4-1 in avvio a favore dei biancazzurri, il primo tempo viveva di continui cambi di fronte nella conduzione del punteggio, con gli uomini di Palazzo che impattavano sul 4-4 e si portavano avanti sul 5-6 al 10’. La Junior reagiva con un parziale di 5-0, giungendo a condurre sul 10-6 (massimo vantaggio), ma i marchigiani con un contro-break di 6-0 poco dopo si portavano dall’11-7 all’11-13 del 21’. Al 25’ è di nuovo parità (14-14), con l’ultima rete della frazione d’avvio siglata dal Cingoli (16-17), prologo di una ripresa giocata analogamente sul filo dei continui botta e risposta tra le due squadre sul parquet. Il primo +2 del secondo tempo giungeva solo al 45’ (25-27), con la Junior che replicava portandosi sul 28-27, che diventava 33-31 al 53’. A 2’ dal termine gli ospiti, mai domi, impattavano sul 35-35, ma gli istanti finali arridevano a Flavio Messina e compagni, che chiudevano sul 37-35 conquistando i primi due punti della stagione.
Giungerà sabato prossimo, a Carpi, l’esordio stagionale in trasferta dei ragazzi allenati da Vito Fovio, che dichiara: “Ci aspettavamo una partita difficile perché, come affermato alla vigilia, abbiamo bisogno di un po’ di tempo, essendo una squadra nuova, per entrate tutti in sintonia, ed abbiamo incontrato una formazione che, giustamente, non ha mai mollato, ma l’importante era vincere e lo abbiamo fatto. C’è tanto da lavorare per far emergere le ottime potenzialità del nostro organico e per migliorare anche il feeling con il nuovo Palazzetto dello Sport, e sono fortemente fiducioso che le cose andranno sempre meglio, già a partire dal match di sabato in terra emiliana”.

 

Tabellino
Sidea Group Junior Fasano-Macagi Cingoli 37-35 (16-17 p.t.)
Sidea Group Junior Fasano: Vinci, Leban, Torbjornsson 3, Angiolini 6, Amato, Pugliese 9, Messina 2, Boggia 2, Monopoli, Nardelli, Gallo, Cantore 1, Beharevic, Knezevic 13, Comerlatto 1, Corcione. All.: Vito Fovio.
Macagi Cingoli: Mihail, Albanesi, D’Agostino, Ciattaglia 4, Shehab 5, Mangoni 2, Somogyi 3, Bordoni, Strappini 4, D’Benedetto 5, Rossetti 2, Compagnucci, Codina Vivanco 10, Ottobri. All.: Sergio Palazzi.
Arbitri: Carrino-Pellegrino.

 

Risultati 1^ giornata: Cassano Magnago-Teamnetwork Albatro Siracusa 29-26, Raimond Ego Sassari-Carpi 40-23, Pressano-Secchia Rubiera 31-31, Sparer Eppan-Brixen 26-38, Trieste-Conversano 25-31, Sidea Group Junior Fasano-Macagi Cingoli 37-35, Bozen-Alperia Black Devils Merano (27.09).
Classifica: Brixen* 4, Sassari, Conversano, Cassano Magnago e Fasano 2, Secchia Rubiera e Pressano* 1, Bozen**, Merano**, Cingoli, Siracusa, Trieste, Eppan e Carpi 0. *Una partita in più (anticipata il 2 settembre la gara della 2^ giornata Brixen-Pressano, terminata 31-24). **Una gara in meno (a causa degli impegni in European Cup del Merano).
Prossimo turno (16.09): Brixen-Pressano 31-24, Siracusa-Sassari, Rubiera-Cassano Magnago, Cingoli-Bozen, Carpi-Sidea Group Junior Fasano (ore 19), Conversano-Eppan, Merano-Trieste (4.10).

UFFICIO STAMPA

No Comments