November 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Cinque studentesse americane dell’Università Spring Hill di Bologna sono a Brindisi fino al 28 luglio per uno stage nell’ambito del progetto Humans of Brindisi, svolto in partnership con la cooperativa Auxilium, che gestisce il CARA e il CIE di Restinco.

Obiettivo dello stage è quello di facilitare l’incontro tra gli studenti americani, la popolazione migrante, la cittadinanza, le autorità competenti, gli esperti e i volontari che si occupano di accoglienza.

 

Le cinque studentesse, infatti, stanno studiando le rotte di immigrazione e il percorso di accoglienza dei migranti, la lotta alla criminalità organizzata, la collaborazione tra settore pubblico e privato nell’ambito dell’accoglienza e la gestione delle risorse e dei servizi durante periodi di crisi umanitaria.

 

Al termine dello stage, il prossimo 27 luglio, presso l’ex convento Santa Chiara di Brindisi, sarà allestita una mostra multi disciplinare (foto, disegno/pittura, scrittura, poesia) che raccoglierà le testimonianze della popolazione migrante, della cittadinanza e degli esperti e volontari raccolte durante l’esperienza di volontariato presso il CARA e il CIE (sulla base del protocollo di intesa sottoscritto con Auxilium), presso Caritas, presso il Centro Aggregazione Giovanile e con la Cooperativa Thalassia.

 

Obiettivo del progetto Humans of Brindisi (referente organizzativo è la dottoressa Alia K. Nardini, direttore del programma Internship e Independent Research) è quello di mettere in contatto la popolazione migrante che si trova a Brindisi con la comunità ospitante attraverso la narrazione di storie e l’elaborazione di testimonianze personali, espresse attraverso vari mezzi. Inoltre, verrà successivamente prodotta una pubblicazione cartacea, corredata da materiale fotografico, pittorico e scritto prodotto nel corso dei laboratori e degli incontri svoltisi nella città di Brindisi nei mesi di giugno e luglio, che sarà presentata a Bologna e in Alabama (USA).

 

 

Lo Spring Hill College è un ente non commerciale riconosciuto con Decreto del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica del 6 giugno 2010, esercente attività di istruzione universitaria per studenti regolarmente iscritti allo Spring Hill College negli Stati Uniti. A Bologna organizza corsi universitari e di specializzazione per i propri studenti con docenti stranieri e italiani. Si prefigge di creare un percorso interamente centrato sulla giustizia sociale, sia per quanto riguarda il programma didattico, sia per l’organizzazione dei viaggi di istruzione e le attività extracurriculari. Si intende così fornire agli studenti un’esperienza e un riscontro sul campo delle tematiche affrontate durante il percorso universitario, all’interno di un percorso dinamico e innovativo.

 

comunicato stampa

No Comments