July 20, 2024

Brundisium.net

Una L’Enel Brindisi lotta, recupera il -7 di metà gara (32-39), si porta in vantaggio di 13 punti (63-50), ma alla fine si arrende al Banco di Sardegna Sassari (75-82) che così accede alla semifinale dei playoff scudetto eliminando i biancoazzurri pugliesi in tre gare.
Il pubblico del Pala Pentassuglia ringrazia e saluta calorosamente la formazione di Bucchi, che ha incontrato i giornalisti visibilmente commosso e comunque orgoglioso del lavoro svolto col suo staff e con la società. Con questa puntata (durata 22 minuti) si conclude il ciclo regolare di TERZO TEMPO, il rotocalco web ideato e realizzato da Antonio Celeste, che comunque tornerà nelle prossime settimane con puntate speciali dedicate all’Enel Basket Brindisi e ai playoff.

 
IN SOMMARIO – Il videoracconto dei momenti conclusivi di garatre Enel Brindisi-Banco di Sardegna Sassari; l’analisi dei coach Piero Bucchi e Meo Sacchetti; le opinioni del presidente della NBB Fernando Marino e del socio Nicola Carparelli; le testimonianze dell’avv. Donato Leone (Relazioni Esterne Enel SpA), del direttore generale della Sutor Montegranaro Alessandro Santoro e dell’allenatore ed giocatore di serie A Tonino Bray.
E poi le rubriche fotografiche curate da Maurizio De Virgiliis: «Foto Minuto», con il diario della partita, e «Ref Space», album dedicato alla terna arbitrale (Roberto Begnis, Roberto Chiari e Gianluca Calbucci).

 

TERZO TEMPO è visibile attraverso il canale YouTube Terzo Tempo Brindisi, il sito www.agendabrindisi.it e le pagine Facebook di Terzo Tempo e Agenda Brindisi.
 

No Comments