July 30, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Nella mattinata odierna è stato sottoscritto il protocollo d’intesa tra il Prefetto Bellantoni ed il Sindaco di Brindisi, che ha come obiettivo dare piena operatività ad una serie di interventi, a cura dell’Amministrazione comunale, in tema di prevenzione e contrasto delle truffe agli anziani, attuati grazie al finanziamento del Ministero dell’Interno per un ammontare di oltre € 32.785,83 a valere sul Fondo Unico Giustizia.

Il progetto presentato dal Comune di Brindisi denominato “ Numifutti”, approvato dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, si svilupperà per un anno e mette al centro l’attività di prevenzione attraverso iniziative di informazione e formazione rivolte agli anziani, al fine di favorire comportamenti autoprotettivi, rafforzando le reti di prossimità e sostenendo psicologicamente le vittime dei reati.

Tre le linee d’intervento previste dal progetto:
-Attivazione di una linea telefonica per ascoltare le richieste in merito a tentativi di truffa, raggiri subiti fornendo in tempo utile informazioni e suggerimenti sulle inattive da intraprendere;
– Attivazione di uno sportello informativo/infopoint itinerante che raggiunga i luoghi aggregativi e d’incontro degli anziani;
-Realizzazione di materiale informativo e spot pubblicitari.

 

Il progetto si sviluppa dunque attraverso varie azioni nell’intento di rafforzare la consapevolezza della popolazione anziana, aumentando il senso di protezione sociale ed il livello di sicurezza della stessa e delle loro famiglie, cercando di prevenire il verificarsi di truffe e raggiri.

 

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com