February 25, 2024

Brundisium.net

Capita spesso di vedere un mezzo dei Vigili del Fuoco passare sfrecciando a sirene spiegate e in cuor nostro c’è la convinzione che quegli uomini riusciranno a salvare qualcuno in pericolo.

Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è amato e stimato da tutti, perché è sempre in prima linea nella protezione dei cittadini con interventi immediati, professionali e specialistici.

 

Bisogna dire, però, che tale corpo è formato da uomini con un grande cuore, sensibile anche ad altre emergenze. Nel 1989, infatti, è stato nominato Goodwil Ambassador dell’UNICEF ITALIA perché “ad essi affidiamo l’impegno ideale di rappresentare, ovunque intervengano, lo spirito di solidarietà…”.

Per sottolineare tale intento i Vigili portano sulla divisa lo stemma con il logo dell’UNICEF e continuano a sostenere iniziative e campagne a favore dell’infanzia e di coloro che sono in difficoltà.

Tale opera di solidarietà non si ferma neanche in questi momenti di crisi, infatti i Vigili del Fuoco di Brindisi hanno raccolto una somma importante che sarà devoluta all’Associazione Nazionale Tumori della città.

 

 

Giorno 9 settembre alle ore 10 nell’Aula Formazione del Comando di Brindisi, con apposita cerimonia il Comandante, Ingegnere Carlo Federico, consegnerà alla Delegata dell’ANT di Brindisi Franca Sergio la somma raccolta.

Tutti i volontari ringraziano il Corpo dei Vigili del Fuoco di Brindisi, perché più volte hanno dimostrato grande sensibilità verso coloro che soffrono.

 

COMUNICATO STAMPA UNICEF

No Comments