November 27, 2021

Brundisium.net
more
Print Friendly, PDF & Email

Una giornata per incontrare gli utenti, per raccontare i programmi futuri, per raccogliere suggerimenti, proposte e per condividere idee: l’appuntamento in programma lunedì 25 ottobre alle 18.30 presso la sede di Yeahjasi Brindisi Spazio Musica (ex Convento Santa Chiara di Brindisi) vuole essere un modo per celebrare in maniera costruttiva un anno di attività dell’associazione.

Yeahjasi Brindisi Spazio Musica, progetto vincitore dell’iniziativa regionale Luoghi Comuni Puglia, promossa dalle Politiche Giovanili e dall’A.R.T.I. (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione), è pronto ad accogliere avventori nuovi e già consolidati per un incontro informale a cui farà seguito l’esibizione di alcune nuove realtà musicali del territorio.
L’ingresso sarà possibile esclusivamente tramite green pass.

“Quello appena trascorso non è stato un anno semplice – dichiarano i responsabili del progetto – il settore artistico, musicale e culturale è stato costretto a un blocco senza precedenti con i teatri e le sale concerto chiuse al pubblico. La creatività e le idee, però, non si sono fermate e anche se con un po’ più di “calma” del previsto, noi di Yeahjasi Brindisi abbiamo continuato a lavorare per la creazione all’interno dell’ex Convento Santa Chiara di uno spazio condiviso e accogliente che possa fungere da centro culturale e acceleratore della creatività per la città di Brindisi”.

Dal mese di Luglio 2020, le attività sono state svolte a pieno regime: oltre alle sale prova e allo studio di registrazione, è stato attivata la gestione della sala lettura coordinata con il Polo Biblio Museale per offrire un servizio imprescindibile alla comunità.
Non sono mancati gli eventi e i laboratori, spesso realizzati in collaborazione con importanti realtà del territorio. Per la precisione, circa 20 appuntamenti per più di 800 presenze.

Dopo la presentazione di quanto realizzato anche con il contributo dei volontari che stanno svolgendo il proprio Servizio Civile all’interno dello spazio, la serata procederà con performance musicali di giovani musicisti brindisini:

Martina Tedesco e Gaia Rollo duo
Gaia e Martina, collaborano in un progetto accomunate dalla passione per la musica soul, R&B e jazz. Martina Tedesco, musicista e producer brindisina, classe ’96, dopo il trasferimento a Modena intraprende diverse collaborazioni con artisti del territorio emiliano. Si esibisce su diversi palchi tra cui quello del Locomotiv Club di Bologna. Gaia Rollo, cantante e musicista leccese, studia presso il Conservatorio Nino Rota di Monopoli e vanta numerose collaborazioni con importanti musicisti della scena jazz.

Saphe
Saphe è una cantautrice romana di origini pugliesi, classe 1996. Le sue inclinazioni artistiche, chiare sin da bambina, si concretizzano ufficialmente con l’uscita dei suoi primi singoli “Arte” e “Mille Giri”, nel 2020. L’artista unisce le sonorità del pop moderno ad una scrittura decisa e confidenziale in cui la ricerca di una verità propria è il tema centrale.

Vincenzo Ruggiero
Vincenzo Ruggiero è un cantautore pugliese classe 2001. Dalle influenze indie-pop italiane nasce il progetto cantautorale che sarà presto disponibile al pubblico. Nei suoi brani racconta gli episodi salienti della sua crescita esplorandola con introspezione ed intimità .

Adirondack
È una band alternative rock, grunge, progressive, formatasi nel 2018 . La voglia di unire diverse influenze in un unico stile e la necessità di esprimere le proprie emozioni, ha portato Marco, Nicola e Alessandro a sperimentare creando brani inediti grazie ai quali hanno preso parte al Festival YEAHJASI come gruppo d’apertura per Raphael Gualazzi, così come quello delle semifinali del FLY TO LIVE Marshall contest per Eko Music Group a Pozzuoli e, dopo aver passato le selezioni regionali di Sanremo Rock a Foggia, a quello dell’Ariston. Hanno registrato un album di inediti in studio.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com