March 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Mesagne, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 55enne del luogo, per furto energia elettrica. A seguito di un controllo effettuato presso la sua abitazione, i Carabinieri, congiuntamente al personale “Enel”, hanno accertato che l’uomo si era allacciato abusivamente alla rete elettrica, mediante allaccio diretto, procurando un ammanco di energia elettrica per un controvalore di euro 23.000,00. Contestualmente è stato appurato che l’allaccio abusivo alimentasse anche un locale della stessa abitazione dove l’uomo esercitava, abusivamente l’attività di carrozziere, motivo per cui è stato deferito per il reato di “esercizio abusivo di una professione”. L’arrestato, dopo formalità rito è stato rimesso in libertà, come disposto da Autorità Giudiziaria.

No Comments