January 29, 2020

Print Friendly, PDF & Email

E’ stato presentato oggi nell’aula consigliare del Comune di San Pietro Vernotico alla presenza del Sindaco Maurizio Renna , del Vice Sindaco e Assessore ai lavori pubblici Esposito Angelo , dell’Ing. Morleo e dell’Arch. Delle Donne il progetto relativo al Centro di Raccolta Comunale per rifiuti urbani ed assimilati differenziati.

 

Un progetto nato nel 2009 finanziato con i Fondi P.O. Fesr 2007 – 2013 Ass. II Linea d’intervento 2.5 dell’importo di euro 269.405,00 e che dopo lunghi otto anni e’ arrivato finalmente a conclusione.

 

I cittadini di San Pietro unitamente alle imprese potranno usufruire del centro raccolta sito nella zona industriale per smaltire carta, plastica, legno, metallo, vetro e tanti altri rifiuti.

 

Il Sindaco Renna contento nell’aver realizzato un’altra opera che era stata inserita nel programma elettorale insieme alle tante altre che si stanno realizzando, a differenza di chi per cinque anni non ha prodotto nulla e oggi continua a provare a mistificare la realtà con scarsi risultati, ha detto in conferenza stampa che la novità assoluta di questo servizio consiste nel coinvolgere il cittadino nell’adozione di buone pratiche mediante un sistema premiale che stiamo cercando di prevedere attraverso l’introduzione di riconoscimenti e premi che verranno assegnati ai cittadini più virtuosi i quali raggiungerebbero determinati quantitativi di raccolta.

 

Continua il Sindaco nel dire che se avessimo le possibilità economiche sicuramente come premio daremmo a tutti cittadini un buono calcolato in base alla quantità smaltita da spendere nelle nostre attività commerciali.

Purtroppo oggi non ce lo possiamo permettere ma ci auguriamo in futuro di poterlo realizzare così come è nelle nostre intenzioni . Pertanto da un lato al momento potrà essere riconosciuto un premio , dall’altro noi Amministrazione potremo avere utili riferimenti per l’applicazione di eventuali riduzioni sulle tariffe.

 

Un Centro raccolta continua il Sindaco Renna che sara’ operativo tutta la giornata e che ci auspichiamo ci dara’ la possibilita’ di non vedere piu’ per strada , per le nostre campagne , cartoni abbandonati , mobili abbandonati , vetri abbandonati , metalli abbandonati , frigoriferi e lavatrici abbandonate . Il Vice Sindaco Angelo Esposito ha fatto rilevare che e’ un altro servizio che si aggiunge nella nostra Zona Industriale . Una Zona Industriale che al nostro insediamento circa due anni fa non era fornita neppure di energia elettrica . Le aziende insediate che avevano investito nella realizzazione dei capannoni o non lavoravano proprio in quella zona oppure erano costretti a lavorare ogni giorno con i gruppi elettrogeni.

 

Oggi possiamo dire con fierezza di aver dotato la nostra zona Industriale di energia elettrica , che in questi giorni con la realizzazione del canale e dei ponti si sta realizzando la  doppia linea, e soprattutto che sono stati presentati da altre societa’ progetti per la nascita di nuove attivita’ produttive.

 

Così come siamo orgogliosi che Eurospin abbia deciso di investire sul nostro territorio la realizzazione di una nuova piattaforma.

Tutto ciò è motivo di soddisfazione continua il Vice Sindaco per noi amministratori , ma soprattutto e’ motivo di sviluppo economico e occupazionale per le nostre imprese e per i nostri cittadini . Giorno dopo giorno stiamo lavorando pur in notevoli difficoltà economiche affinchè il nostro comune ritorni ad essere un punto di riferimento dei comuni limitrofi . Un ringraziamento particolare all’arch. Resta , all’Ing. Morleo e all’Arch. Delle Donne per l’impegno e la disponibilità profusa nella realizzazione dell’opera.

 

 

No Comments