December 12, 2019

Print Friendly, PDF & Email

La Commissione Pari Opportunità in collaborazione con gli Assessorati alle Pari Opportunità, alle Politiche Sociali e alla Cultura ha programmato, a partire da lunedì 18 novembre, la rassegna “Ogni giorno è un tuo diritto”.

 

La rassegna si articolerà in una serie di manifestazioni che abbracceranno un ampio spettro di diritti negati o solo parzialmente riconosciuti, ponendo spunti di riflessioni su tematiche delicate quali la prevenzione, la sicurezza stradale e l’educazione infantile.

 

Si comincerà lunedì 18 novembre alle 10.00 nell’Aula Magna del Liceo Scientifico con il seminario “Suicidio Stradale: informazione, prevenzione e strategia di intervento”. L’evento, in occasione della Giornata Mondiale delle Vittime della Strada, prevede, dopo i saluti della Presidente della Commissione Pari Opportunità Tiziana Fino, gli interventi del Sindaco Antonello Denuzzo, del Capitano dei Carabinieri Gianluca Cipolletta, del Comandante della Polizia Municipale Antonio Cito e del dott. Vincenzo Tagliente.

 

Martedì 19 novembre alle 18.30 in piazza Umberto I un monumento sarà dipinto di blu in occasione della Giornata Mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. All’accensione sarà presente Ernesto Marino, Presidente del Comitato Provinciale Unicef di Brindisi.

 

Giovedì 21 novembre alle 19.00 nella palestra della Scuola Primaria Aldo Moro si terrà “Respira! Un’ora di yoga tra donne” con il maestro Pak Ray Yogiputra. Evento in collaborazione con Life Gym Center.

 

Venerdì 22 novembre alle 17.30 a Castello Imperiali spazio alla creatività con “Come in una favola” con letture teatralizzate e attività laboratoriali rivolte a bambine e bambini dai 6 anni in su. La manifestazione è realizzata in collaborazione con il Patto Locale per la lettura, la Biblioteca Comunale ed il Centro Antiviolenza “Ricominciamo”.

 

Domenica 24 novembre a partire dalle ore 18.00 Castello Imperiali sarà illuminato di rosso per dire no alla violenza sulle donne. Lunedì 25 novembre alle 18.00 alla Pizzeria da Saby, in via Giacomo Puccini, 40, sarà inaugurata la panchina rossa.

 

Mercoledì 27 novembre alle 18.00 a Castello Imperiali “Non raccontiamoci favole”, evento sulla violenza di genere realizzato in collaborazione con il Centro Antiviolenza “Ricominciamo”, Patto Locale per la lettura e Biblioteca Comunale. Dopo i saluti della dott.ssa Elisabetta Quaranta della Commissione Pari Opportunità interverranno il Sindaco Antonello Denuzzo, l’Assessore alle Pari Opportunità Sergio Tatarano, l’Assistente Sociale Valentina Monopoli, la psicologa Barbara Bisci e gli ospiti della comunità Kalika. Nel corso della serata ci sarà la performance dell’attrice Roberta Natalini.

 

Dal 21 al 27 novembre nel centro storico saranno allestite istallazioni contro la violenza di genere a cura del Centro Antiviolenza Ricominciamo e della Comunità Kalika.

 

“Novembre è un mese che abbiamo voluto dedicare interamente alla riflessione – dichiara la Presidente della Commissione Pari Opportunità Tiziana Fino – tra i primi compiti che spettano alla Commissione che mi onoro di presiedere c’è quello di informare, prevenire ed educare. Con queste iniziative mettiamo sul tavolo molti temi delicati che spesso passano sotto silenzio. Ringrazio l’Assessore Tatarano e tutta la squadra della CPO per l’ottimo lavoro svolto e per la dedizione dimostrata.”

 

“Francavilla ha da tempo intrapreso un percorso per la tutela e la promozione dei diritti di ogni persona – dichiara l’Assessore Sergio Tatarano – Questo è ciò che muove l’azione del mio assessorato e della CPO che hanno voluto, ed ogni giorno dimostrano di voler attribuire, un peso enorme al linguaggio, alla comunicazione e alle parole come ambito decisivo nel progettare un mondo più capace di porre fine ad ogni forma di discriminazione e di violenza.”

 

 

Comune di Francavilla Fontana

No Comments