August 11, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Brindisi hanno arrestato, in flagranza di reato, Francesco Lagatta, 49enne e denunciato in stato di libertà i complici, un 27enne e un 43enne, tutti del luogo, per furto aggravato in concorso.

In particolare, nella tarda mattinata di ieri, nei pressi del locale Palazzo di Giustizia, Lagatta ha perpetrato un furto su autovettura di 760 euro, denaro contante custodito nella borsa di un’anziana del luogo, lasciata dalla medesima nella sua autovettura, regolarmente parcheggiata e chiusa a chiave, dandosi a precipitosa fuga per le vie circostanti, per poi salire a bordo di un’autovettura con a bordo i due complici, venendo bloccati dai militari operanti a circa 200 metri di distanza.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla legittima proprietaria. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso locale Casa Circondariale, così come disposto da Autorità Giudiziaria.

No Comments