April 2, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Acqua San Bernardo Cantù-Happy Casa Brindisi: 81-79
Parziali: (22-21; 44-44; 66-61; 81-79)
Arbitri: Alessandro Martolini – Guido Federico Di Francesco – Gianluca Capotorto.
ACQUA SAN BERNARDO: Gaines 17, Carr 12, Davis 13, La Torre 2, Jefferson 15, Parrillo 3, Blakes 17, Stone 2, Tassone ne, Baparapè ne Pappalardo ne, Olgiati ne. All.: Brienza.
HAPPY CASA BRINDISI: Banks 11, Brown 12, Rush 4, Gaffney 12, Zanelli 2, Moraschini 17, Walker 3, Wojciechowski 10, Chappell 8, Cazzolato ne, Taddeo ne, Orlandino ne. All.: Vitucci.

Tiri Da 2 Punti – Acqua S.Bernardo: 29/53; Happy Casa: 24/50.
Tiri Da 3 Punti – Acqua S.Bernardo: 4/16; Happy Casa: 8/23.
Tiri Liberi – Acqua S.Bernardo: 11/17; Happy Casa: 7/9.
Rimbalzi – Acqua S.Bernardo: 49 (17 Off); Happy Casa: 29 (8 Off).
Assist – Acqua S.Bernardo: 15; Happy Casa: 21.
Palle Perse – Acqua S.Bernardo: 18; Happy Casa: 7.

 

La Happy Casa Brindisi riparte dopo la sosta Final Eight e nazionali con una sconfitta che lascia l’amaro in bocca per l’esito rocambolesco.
Al PalaDesio Cantù vince 81-79 con un canestro di Tony Carr a 6 decimi dalla fine punendo la difesa brindisina con una penetrazione e arresto dalla media che regala la quinta vittoria consecutiva ai canturini. Si ferma invece a quota 5 la striscia positiva in campionato per i biancoazzurri, che recriminano anche per la giocata finale sull’asse Moraschini-Gaffney a sfiorare il pareggio allo scadere.
Partita condizionata dalla grande mole di rimbalzi catturata per l’Acqua San Bernardo, ben 49 di cui 17 offensivi a fronte dei 29 totali della Happy Casa. Protagonista di serata Davis letteralmente scatenato con 13 punti e 19 rimbalzi conquistati nella lotta sotto le plance dove Brindisi soffre per tutto l’arco del match la maggior stazza fisica dei lunghi avversari.
Un match punto a punto che la squadra di coach Vitucci ha saputo riacciuffare nei secondi finali grazie al recupero e al canestro di Banks (11 pt) del 79-79 a 12” dal termine. Top scorer Moraschini a referto con 17 punti al pari della coppia di esterni Gaines-Blakes. In doppia cifra per Brindisi anche Brown-Gaffney con 12 punti e Wojciechowski a quota 10.

Happy Casa tornerà in campo al PalaPentassuglia domenica 10 marzo per il lunch match delle ore 12 contro la Fiat Torino.

 

 

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

No Comments