October 23, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Puntuale, dopo i festeggiamenti dei Santi Patroni, si ripropone, a distanza di una settimana, la festa della Madonna dell’Ave Maria Stella, titolo utilizzato per enfatizzare il ruolo di Maria come segno di speranza e come stella polare per i cristiani e, tra l’altro, come guida e protettrice di chi viaggia o cerca il proprio sostentamento sul mare.

Ecco spiegato il legame con il Villaggio Pescatori, parte integrante del quartiere Casale. Anche quest’anno, pur tra mille difficoltà, non solo economiche, a rendere viva la festa ci penserà l’Associazione dei Commercianti Ambulanti “Colonne Romane” di Brindisi che coloreranno con le proprie bancarelle Via Duca degli Abruzzi illuminato con le caratteristiche luminarie della festa patronale, mentre la Parrocchia “Ave Maria Stella” ha stilato il programma di riti religiosi.

Saranno circa una cinquantina le postazioni di ogni genere merceologico, come tradizione vuole: dai giocattoli, ai dolciumi, dalla frutta secca, allo street food con panini e pettole.

Le bancarelle saranno posizionate lungo tutto il viale sino al Monumento al Marinaio.

No Comments