May 29, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Da VOI, con NOI, per TUTTI.

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria del Covid-19, il Club Inner Wheel di Brindisi Porta d’Oriente ha fornito il suo contributo, attraverso una raccolta fondi per l’Ospedale Perrino di Brindisi.

Il service è finalizzato all’acquisto di un apparecchio radiologico portatile wireless, specificatamente indicato per le terapie intensive e i pazienti allettati, pertanto indispensabile nella critica situazione attuale.

Tra le molteplici iniziative di solidarietà realizzabili, grazie alla vision e alla capacità di fare rete della Presidente, Prof.ssa Raffaella Argentieri impegnata da diversi decenni nella società civile, il Club Inner Wheel Brindisi Porta d’Oriente

ha preferito dotare il presidio ospedaliero di Brindisi di un bene strumentale di utilità pluriennale. Il service è realizzato grazie al lavoro di squadra con l’Associazione Ricetrasmissioni CB Brindisi e il Suo Presidente, Dott. Michele Sardano, il Patrocinio del Comune di Brindisi e il CSV di Brindisi e Lecce.

Grazie al contributo di Cittadini, Ordini Professionali, Associazioni, Fondazioni, Club Inner Wheel locali, Imprese del territorio, Compagnie Teatrali è stata quasi raggiunta la somma necessaria per l’acquisto dell’apparecchio.

Apparecchio già prenotato, con la speranza di averlo quanto prima nel nostro ospedale.

La sinergia delle associazioni proponenti, dei donatori e del Direttore di Radiodiagnostica del Perrino di Brindisi, Dott. Mauro Biscosi, per fronteggiare l’allarme sanitario, ha consentito di interpretare e aderire in pieno al tema presidenziale Inner Wheel 2019-2020 “Together we can” (insieme possiamo).

C.S. Club Inner Wheel Brindisi Porta d’Oriente

No Comments