May 28, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Sbloccata una situazione di stallo che perdurava da diversi anni e che aveva visto il personale dipendente del Comune di Ceglie Messapica penalizzato in quanto dal 2012 non percepiva la parte di retribuzione legata alla produttività.
Grazie all’azione e alla perseveranza sindacale il 15 Febbraio 2018 è stato sottoscritto con la parte pubblica l’accordo per la ripartizione del Fondo salario accessorio anno 2017.

 

La delegazione sindacale presente al tavolo ha chiesto la distribuzione degli emolumenti già dal mese di Marzo p.v.
Inoltre, a richiesta delle OO.SS. e della RSU presenti, la parte pubblica si è impegnata a riconvocare il tavolo per il mese di marzo p.v. per l’esame e approvazione della ricostituzione del fondo salario accessorio anni precedenti al 2017 e per la discussione della ripartizione del Fondo anno 2018 per cui le OO.SS. chiederanno che una parte sia destinata alle progressioni economiche del personale ferme al 2010.

 

Tanto è stato possibile grazie alle pressanti richieste sindacali per l’istituzione di una Commissione interna per la ricostituzione del Fondo anni precedenti.

 

La FP CGIL vigilerà ora affinchè da parte dell’A.C. del Comune di Ceglie Messapica ci sia il rispetto degli impegni assunti come verbalizzati nell’incontro del 15/02/2018.

 

Intanto siamo in dirittura di arrivo per la sottoscrizione del CCNL Funzioni Locali che apporterà anche importanti novità in materia di relazioni sindacali.

 

 

FP CGIL Brindisi

No Comments