August 4, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

“Lo stato di emergenza deve terminare”. E’ quanto dichiarano le segreterie cittadine di “Noi Centro” e NCD al comune di Brindisi insieme ai gruppi consiliari, in merito alla vicenda della gestione rifiuti.

“Non si può più tollerare, nell’interesse primario dei cittadini e dei lavoratori che vi prestano servizio, il tira e molla tra ordinanze emesse dall’amministrazione comunale e puntualmente annullate dal T.A.R. di Lecce. Chiediamo il ripristino delle elementari regole di igiene pubblica che con i continui rinnovi ‘spot’ difficilmente possono essere soddisfatte. Frutto di tutto ciò è l’emergenza intollerabile che si manifesta con ratti e insetti che la fanno da padrona.
Per eliminare questo disagio chiediamo al Sindaco Consales quindi, l’immediata pubblicazione del bando di gara di gestione decennale per apportare tutte le migliorie del caso e soprattutto per garantire la tutela dei diritti dei lavoratori, che solo attraverso questa soluzione, può essere realizzata”.

NCD – NOI CENTRO

No Comments