December 7, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Una gara da prendere con le pinze e portare a casa con tutto quel coraggio dimostrato fuori casa contro Ponticelli e la gran determinazione che tra le mura amiche del palazzetto di Oria ha sempre fatto la differenza. Questa la ricetta che la Damiano Spina Oria utilizzerà per portare a casa la gara contro Terracina. Un match dove guardare la classifica è vietato. Infatti le laziali sono ultime con un solo punto conquistato. Ma va approcciata la gara al massimo dell’intensità per uscire dal campo col massimo dei punti per raggiungere quella zona riservata alla salvezza tranquilla che è nelle corde delle ragazze brindisine. Belle da vedere, come detto, dal secondo set in avanti a Ponticelli, dove la Damiano Spina ha messo in cascina 3 punti importanti soprattutto dal punto di vista mentale. Ed è proprio da quest’aspetto che Piero Acquaviva riparte per riuscire a vincere la seconda partita consecutiva, cosa mai accaduta in questa stagione ma che è possibile vista la forza interiore di Casalino e compagne. Quella contro il Terracina sarà l’ultima gara interna dell’anno solare per poi chiudere, domenica prossima, prima delle vacanze, il proprio percorso nel derby contro Mesagne.

 

“Abbiamo lavorato bene questa settimana nonostante qualche problema dal punto di vista dell’influenza che è un fattore da tenere in considerazione da qui in avanti. Per il resto abbiamo di fronte un team che ha cambiato allenatore e vorrà far bene. Noi, invece, dobbiamo aver pazienza negli scambi. Così come accaduto sabato, non dobbiamo aver la fretta di chiudere lo scambio ma essere bravi a contrattaccare. -L’innesto di Panza è stato positivo la scorsa settimana, in questi giorni abbiamo affinato l’intesa in campo dopo un esordio praticamente immediato appena arrivata in squadra. Dobbiamo cercare di portare a casa dei punti pesanti per la nostra classifica, è pur sempre uno scontro diretto che vale doppio e che ci permetterebbe di arrivare all’ultima gara dell’anno con maggiore serenità e la consapevolezza di aver fatto completamente il nostro dovere. Sarà importante, infine, ritrovare quella Damiano Spina Oria che in casa ha conquistato punti, eccetto due settimane fa. Il nostro palazzetto deve rimanere quel fortino per poter poter raggiungere il nostro obiettivo con l’aiuto del pubblico che grazie al suo calore ci permette sempre di dare qualcosa in più”.

 

FORMAZIONI
NONA GIORNATA CAMPIONATO B2 FEM.LE GIR. H – PALAZZETTO DELLO SPORT – ORIA (BR) – ORE 18.00
Damiano Spina Oria: Damiano Spina Oria: Zanzarelli, Diviggiano, Zingarello, Cozzetto, Casalino, Scaglioso, Bozzetto, Valente, Leone, Benefico, Limonta, Galiulo, Panza. All. Piero Acquaviva
Futura Terracina Pallavolo: Grimaldi, Bagnara, Stafanelli, Vanno, Orsi, Montini, Sciscione, Minutilli, Chiappini, Olleia, Di Sauro. All. Pierfrancesco Troccoli
Arbitri: Marcello Rutigliano, Donato Colucci

 

Francesco Friuli – Resp. Comunicazione Damiano Spina Oria

No Comments