August 11, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Oggi ho ripreso dalla libreria un volume che non toccavo da tempo; è una Bibbia con una copertina di cuoio rossastro sula quale c’è un bellissimo bassorilievo in argento.
E’ una edizione del 2001 delle Edizioni San Paolo, c’è scritto “E Dio disse … La Bibbia, nuovissima versione dei testi originali”.
La mia preferita resta l’edizione della Bibbia di Gerusalemme e per questo, ho tralasciato negli anni di riprendere in mano questa edizione.
L’ho fatto adesso, mentre riordino la libreria secondo un nuovo criterio; è davvero bella così piena di sospesi e di pagine piegate. Sulla prima pagina, con una scrittura incerta c’è una scritta a penna rossa e dice così “Oggi mio papà mi ha letto un passo chiamato INNO ALLA CARITA’ dalla lettera di San Paolo ai Corinzi, a pagina 1176”. Seguono la firma e la data: 17/12/07.
Ricordo perfettamente: M. aveva nove anni, era un ragazzino gentile e studioso.
Era già il periodo natalizio, io ed S. gli parlavamo della natività e di ciò che avremmo celebrato di lì a poco.
Parlammo a lungo in modo molto laico quel pomeriggio … di quanto l’amore fosse la prima regola della vita, di quanto senza di esso non ci fosse molto altro e di tante e tante altre cose così come se ne può parlare con un ragazzino.
La lettura dell’ INNO mi parve una cosa sensata.
Gli piacque molto.
Ne io ne S. sappiamo se quella lettura e quei momenti abbiano avuto un peso nella crescita di M. … ma a rivederlo oggi crediamo di si .
GRAZIE.
Auguri a tutti .

No Comments