September 18, 2019

Print Friendly, PDF & Email

“Il blues ha lo stesso significato del latte per un bambino, dell’anima per un predicatore. Cantiamo il blues perchè i nostri cuori sono stati feriti, le nostre anime sono state disturbate (Alberta Hunter)

Ritorna il Festival Blues Città di Brindisi.

L’evento dedicato alla “musica del diavolo” si terrà il 19 e 20 luglio alle 21.30 su piazza S. Teresa. Ci sono voluti ben quattro anni per far diventare maggiorenne uno degli spettacoli musicali più longevi e seguiti in Puglia.

 

Il ritorno del Festival Blues è stato possibile grazie a Giuseppe Albertini, storico patron della manifestazione e all’Amm.ne Comunale di Brindisi che ha voluto inserire l’importante evento nel cartellone degli spettacoli della “Bella stagione”, rassegna estiva organizzata con la partecipazione della Fondazione Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.

 

Le due serate saranno dedicate al British Blues con l’esibizione dei Nine Below Zero, gruppo nato a Londra nel 1977, che prende il nome da un celebre brano di Sonny Boy Williamson. Nella formazione inglese si potranno apprezzare le qualità e il virtuosismo dello storico armonicista Mark Feltham.

 

Nell’altra esibizione conosceremo Dani Wilde, cantautrice blues e country. L’artista è considerata un fenomeno del British Blues attuale. Nel 2015 è stata insignita del premio “Best Female Vocalist” ai British Blues Awards. Due bands pugliesi completeranno il programma: Bob Cillo e Mafia Trunk con la partecipazione di Martino Palmisano all’armonica. Il cantante e chitarrista Bob Cillo rappresenta un pezzo pregiato del blues made in Puglia con i suoi convincenti progetti blues che lo hanno fatto conoscere ed apprezzare in tutta Europa. Con la Gary’s Dirty Fingers Celebration Band, invece, si celebrerà l’arte e la produzione del periodo blues del compianto e straordinario chitarrista irlandese Gary Moore.

 

Radiazioni sarà sul palco del Festival per presentare gli artisti e i gruppi che si esibiranno.

L’emittente radiofonica Ciccio Riccio è media partner della diciottesima edizione del Festival Blues Città di Brindisi.

 

“Il sole splenderà un giorno sulla mia porta, si leverà il vento e porterà via i miei blues” (Sleepy John Estes)

 

MARCO GRECO

No Comments