December 12, 2019

Print Friendly, PDF & Email

Arriva lo stop al progetto della realizzazione colmata tra il Pontile Petrolchimico e Costa Morena Est proposta da SNAM Rete Gas S.p.A. e ritenuta fondamentale dall’Autorità di sistema portuale dell’Adriatico meridionale per eseguire i dragaggi nel porto di Brindisi.

La Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale Via e Vas istituita presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha dato parere negativo al progetto denominato ufficialmente “Lavori per il completamento dell’infrastrutturazione portuale mediante banchinamento e realizzazione della retrostante colmata tra il pontile Petrolchimico e Costa Morena Est”.

Dopo aver analizzato con attenzione il progetto e i diversi pareri emessi da enti e soggetti interessati la Commissione presieduta all’Ing, Guido Monteforte Specchi ha respinto l’istanza “in considerazione della mancata produzione della documentazione integrativa richiesta in relazione alla caratterizzazione dei sedimenti di dragaggio di fondali inclusi in are SIN”

Documenti: Parere della Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale Via e Vas sui “Lavori per il completamento dell”infrastrutturazione portuale mediante banchinamento e realizzazione della retrostante colmata tra il Pontile Petrolchimico e Costa Morena Est.- Proponente: SNAM Rete Gas S.p.A.”

No Comments