October 27, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi è lieta di annunciare l’accordo biennale con l’atleta Antonio Caloia, ala grande/pivot di 196 cm per 95 kg.

Campano d’origine – nato a Battipaglia (SA) il 13 giugno 1989 – ma pugliese d’adozione dopo le oltre dieci stagioni trascorse sui vari parquet della nostra regione. Inizia la sua avventura nell’annata 2008/2009, a soli 20 anni, completando il forte roster dell’Assi Basket Ostuni che chiuse al secondo posto dell’allora campionato di A dilettanti, giocando al fianco di campioni come Stefano Gentile, Mimmo Morena e Donato Avenia. Diverse esperienze con le maglie del Giugliano, Monteroni e Lanciano, prima del trasferimento a Ceglie dove realizza 12,2 punti per gara e vince il campionato. Successivamente il ritorno ad Ostuni: chiuderà con oltre 15 punti realizzati di media, conquistando il campionato da assoluto protagonista.

Nel 2014 il rientro alla Nuova Pallacanestro Ceglie: una stagione straordinaria chiusa a 13,6 punti di media – risultando il secondo miglior marcatore della squadra – trascinando i suoi compagni alla vittoria del campionato. Nella stagione 2016/2017 un’altra sfida ampiamente superata: il trasferimento alla Lupa Lecce, in Serie D, dove realizza oltre 10 punti a partita e conquista la quarta promozione in cinque anni. Continuerà l’esperienza leccese fino a febbraio 2018, prima di tornare nella “sua” Ostuni: 11,5 punti ad allacciata di scarpe e playoff raggiunti. Resterà nella “Città Bianca” fino alla stagione 2019/2020 disputando 3 campionati di Serie C Gold, realizzando nell’ultima annata una “doppia-doppia” di media con 10,3 punti e 10,5 rimbalzi per gara.

Le parole del neo-acquisto biancoazzurro: “Sono lieto di sposare il progetto della Dinamo Basket Brindisi alla luce di un forte interesse reciproco, coltivato in più occasioni nel corso di questi anni. So di lasciare un ambiente che per me è stato come una famiglia in questi anni e che non smetterò mai di ringraziare, ma approdo nell’unica realtà che mi garantirà lo stesso affetto e calore vissuti in questi anni ad Ostuni. La Dinamo per me è una nuova sfida, un nuovo progetto, una nuova famiglia dove dare tutto me stesso e trovare nuovi stimoli e nuove motivazioni alla luce della mia esperienza, determinazione e perseveranza nell’ottenere il miglior risultato possibile. Non mi pongo limiti, perché conosco bene le ambizioni del Presidente Marrazza e dei suoi Soci e di tutta l’organizzazione societaria, a partire dal D.S. Campagnoli e dal Coach Cristofaro che so quanto abbiano premuto affinché potessi finalmente approdare in uno dei club meglio organizzati della Puglia. Forza Dinamo!”

Il tesseramento di un giocatore del calibro di Antonio Caloia rappresenta la conferma della serietà del progetto Dinamo. L’importante operazione di mercato è stata possibile anche grazie alla disponibilità del procuratore Massimiliano Di Santo che racconta la trattativa: “Non abbiamo avuto esitazioni con Antonio nell’accettare l’offerta della Dinamo, nonostante ci fossero diverse proposte di compagini anche di categorie superiori. Caloia è l’emblema del professionista vincente e lo indichiamo ai nostri giovani clienti come esempio di giocatore di squadra, atleta che non lesina sacrificio e altruismo per i propri compagni e che fa sempre la cosa più utile al momento giusto, soprattutto quando conta.”

 

Ufficio Comunicazione – Limongelli Dinamo Basket Brindisi

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com