November 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Si chiude la stagione agonistica 2013-2014 per tutte le atlete dell’Assi-Manzoni Pallavolo Brindisi questo è il momento per tirare le somme di una stagione agonistica a dir poco ottima.

Partiamo dal campionato nazionale di serie B2 le ragazze brindisine dopo una cavalcata di 32 gare spalmate in 8 mesi di duro lavoro conquistano, dopo 12 anni di assenza, la serie B1, un obiettivo programmato e centrato dal duo Muccio-Saponaro che dopo la promozione in B2 della scorsa stagione colgono subito la terza serie nazionale ed i programmi per la prossima stagione sono ancora vincenti.

 

Le giovani atlete di Massimo Parentela e Marilena Orfano si sono cimentate in tutti i campionati di categoria, nel campionato regionale di serie D le biancoazzurre lo chiudono dopo 24 gare con un esaltante 7° posto che garantisce loro la permanenza nella serie e sfiorano l’accesso ai play off. Ancora note positive provengono dal gruppo Under 18 che dopo aver vinto 12 gare su altrettante partite della 1^ fase provinciale si è dovuto arrendere alla più esperta Mesagne nella finalissima provinciale, posizione che comunque qualifica le atlete biancoazzurre alla fase regionale. Esperienza importante vista la giovane età del gruppo che mira la prossima stagione a migliorare il piazzamento, per la cronaca, comunque, le atlete brindisine hanno chiuso la fase regionale con un onorevole 3° posto.

 

Dove c’è da lavorare per far crescere pallavolisticamente le ragazze sono i gruppi Under 16 e Under 14, le prime hanno chiuso il campionato eliminate in semifinale dalle più quotate cugine dell’Eurovolley, le seconde eliminate agli ottavi di finale provinciali dal Magic Carovigno ma margini di miglioramento si sono visti e ancora di più si vedranno in futuro.

 

Ed infine una nota di colore la danno le miniatlete del trio Luisa De Leo, Vincenza Belli e Manuela Di Maria che hanno partecipato alla fine dei corsi alle tappe del Circuito provinciale “Minivolley in Piazza” a Francavilla Fontana e alla Selva di Fasano facendo vedere a genitori e nonni tutto ciò che hanno imparato in un anno di lavorio in palestra tra giochi ludici e tecnica.

 

Appuntamento alla prossima stagione con obiettivi sempre più consistenti.

 

 

 

UFFICIO STAMPA ASSI-MANZONI PALLAVOLO BRINDISI

NINNO ANTONIO

No Comments