November 29, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Off Occhiali Mesagne Volley – Megaride Napoli 0-3 (20-25, 21-25, 20-25)

La squadra pugliese ospita nel Palazzetto dello Sport di via Udine le atlete del Megaride Napoli, che occupano la quarta posizione in classifica. Temibili sulla carta, le atlete napoletane sono tra quelle che hanno dimostrato la loro vicinanza e solidarietà nei giorni scorsi al Capitano del Mesagne Volley Nneka Arinze, dopo gli insulti proferiti a lei e alle sue compagne di squadra durante la trasferta contro l’Ingest Montescaglioso.
Le padrone di casa sanno di affrontare una delle squadre più forti del campionato di serie B2, girone H, ma non per questo si scoraggiano dinanzi alla squadra di Capitan Imparato.
Il match è stato diretto dai sigg. Tolomeo Davide di Campi Salentina (Le) e Scarnera Andrea di Lecce.
L’andamento dei tre set è lo stesso: dopo un iniziale vantaggio delle padrone di casa, le mesagnesi si fanno agguantare dalle ospiti, che martellano a rete. Il Napoli conquista punti su punti, ma le mesagnesi non si scoraggiano, continuando a far punti, accorciando sempre più il divario cone le napoletane. A dimostrarlo, i risultati dei parziali: 20-25, 21-25, 20-25, a dimostrazione che le mesagnesi stanno sfoderando sempre più carattere rispetto alle prime partite giocate.
Da rimarcare, l’ottima performance di Francesca Manisi, che da sola realizza 12 punti, sostituendo la squalificata Paola Meccariello.
Ancora c’è molto da lavorare, e in settimana il gruppo si allenerà per il prossimo appuntamento, in trasferta contro l’Ugento domenica 26 gennaio.
Intanto, nel pomeriggio, il Capitano del Mesagne Volley, Nneka Arinze, insieme col Presidente della società, Antimo Sportelli, incontreranno il Governatore della Regione Puglia, Nichi Vendola, che ha chiamato nei giorni scorsi la giovane atleta italo-nigeriana dopo la trasferta in terra lucana. Così, Vendola aveva commentato l’accaduto: “E’ una vergogna. Gli insulti razzisti subiti dalla giovane atleta di pallavolo Nneka Karen Arinze sono inaccettabili. Il verificarsi di questi episodi di xenofobia e razzismo, soprattutto tra i giovani, è molto pericoloso perché sono atteggiamenti che possono portare alla deriva della convivenza civile e democratica. Per esprimerle solidarietà, ho chiesto a Nneka Karen Arinze di onorarmi di una sua visita qui in Presidenza”.

Off Occhiali Mesagne Volley: Arinze 8, Agostinelli 1, Murri 2, Riparbelli 5, Altomonte, Caforio, Miceli 8, Manisi 12. D’errico, Carriero e Novia non entrate. Meccariello fuori per squalifica.
All. Patrizia Chionna, 2° Simone Giunta.

Megaride Napoli: Coppola, De Giorgio, Esposito, Imperato, Liguori R., Liguori S., Muzio, Pellicane, Pichierri, Sannino, Musella. All. Loparco, 2° Bernardo.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com