February 24, 2024

Brundisium.net

Ancora una volta è crisi per l’amministrazione Carluccio, l’ennesima dimostrazione di una maggioranza litigiosa ed incapace di affrontare i tanti problemi di questa città.

Avevamo provato circa un mese fa a sfiduciare la Sindaca per consentire subito ai Brindisini di poter votare e cambiare pagina con una nuova amministrazione. Come tutti sanno questo non è stato possibile, Damiano Flores, uno dei consiglieri firmatari della mozione di sfiducia, è passato in maggioranza consentendo alla Carluccio di andare avanti.

Ci sarebbe da chiedersi per fare cosa, visto che non sono riusciti ad approvare il bilancio previsionale nei termini previsti dalla legge, ed a breve arriverà una diffida dal Prefetto, né sono ad oggi capaci di effettuare il cambio di azienda tra Ecologica Pugliese ed Ecologia Falzarano, nonostante siano passate ben due settimane dalla sentenza del TAR che dà il via libera al subentro della Falzarano. Per non parlare di PUG, Piano della Costa e tanto altro ancora.

Ma la cosa più sorprendente è apprendere che le dimissioni degli Assessori Brigante e Greco sono oggi nelle mani proprio del Consigliere Damiano Flores, coordinatore del gruppo Democratici e Socialisti, che quindi in pochi giorni è passato da firmatario della mozione di sfiducia, a salvatore della Carluccio ed oggi ad oppositore interno della maggioranza.
È davvero uno spettacolo triste quello che viene offerto ai cittadini di Brindisi sempre più stanchi e mortificati.

Giuseppe Cellie, Riccardo Rossi
Consiglieri Comunali
Brindisi Bene Comune – Sinistra per Brindisi

No Comments