December 4, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Leggo le fantasiose dichiarazioni della Signora Greco, ex. assessore allo sport, già sfiduciata dal suo stesso gruppo consiliare durante l’amministrazione Carluccio, in risposta alla proposta di Riccardo Rossi sull’abbattimento dei ticket sportivi.

È imbarazzante là superficialità con cui la Signora Greco tratta l’argomento in questione, nel cercare di addossare ad altri responsabilità tutte del suo assessorato, stante la mancanza di ogni qualsivoglia atto di indirizzo finalizzato all’abbattimento di questo odioso obolo.

Strano che all’ex assessore sfiduciato, sia sfuggito che proprio noi, Riccardo Rossi ed io, di Brindisi Bene Comune, presentammo nella sessione di bilancio di aprile 2017 un emendamento per la riduzione dei ticket sportivi per un importo di 100.000 euro, immotivatamente bocciato dalla sua maggioranza.

Mi piacerebbe invece sapere dalla signora Greco, se i suoi allenatori, nel programma della sua lista hanno previsto qualche misura per spingere grandi società sportive della città a risolvere eventuali situazioni debitorie con il comune relative all’utilizzo degli impianti sportivi.

Cellie Giuseppe
Brindisi Bene Comune

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com