February 21, 2024

Brundisium.net

Nata il 13 novembre 1983, Ciccio Riccio, network radiofonico salentino, da sempre nella sua sede storica di Brindisi al Viale Duca Degli Abruzzi 26, domenica festeggerà il suo 39 anno di vitalità. Il suo passato è storico e glorioso, lo conoscono in tantissimi, ma è il suo presente che ha altrettanto valore. Soprattutto oggi, nel 2022, quando molte radio piccole e medie non accendono più la sala trasmissioni, perchè sono state silenziate da una pandemia e da una crisi economica davvero difficile da superare. Le altre, si sono organizzate raggruppandosi con altre testate e forse, avranno perso autonomia e identità. Ciccio Riccio, tenacemente, è viva, ammaccata come molte imprese ma viva e accende il buonumore dei suoi affezionatissimi ascoltatori, per fortuna, tutti i giorni, nonostante tutto. E il merito sicuramente va all’editore e patron Mino Molfetta, M.M., a chi ogni giorno anima il palinsesto e soprattutto ad un nutrito elenco di investitori commerciali che continuano a promuoversi scegliendo Ciccio Riccio.

In 39 anni sono cambiate le tecnologie, è cambiata la musica ma ciò che resta immutata, in Ciccio Riccio, è l’artigianalità nel rinnovare, ogni giorno, un rapporto profondo e vero con i suoi ascoltatori resistendo, con coraggio e forza, infondendola anche a tutti gli artisti che si affidano ad un marchio che è sinonimo di divertimento, cura e resistenza nel tempo.
Buon Compleanno a Ciccio Riccio e a tutti gli ascoltatori.

No Comments