June 18, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

A Francavilla Fontana, nell’ambito dei controlli coordinati dalla locale Compagnia Carabinieri sulle attività produttive in relazione alle norme di contenimento sulla diffusione del virus Covid–19, i militari della Stazione CC Forestale di Ceglie Messapica, unitamente al personale dell’Asl–BR servizio Sian, hanno proceduto al controllo di un esercizio commerciale del luogo, riscontrando diverse violazioni e sequestrando:

‒ buste di plastica non conformi, per un quantitativo totale di 7.010 kg (sanzione amministrativa di 5.000,00 euro);

‒ 32 confezioni di salsiccia di suino, per un quantitativo totale di 71,300 kg, con termine di consumo il 23.3.2021, pertanto non più idoneo per il consumo (sanzione amministrativa di 10.000,00 euro).

Contestualmente i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Brindisi hanno contestato la mancata valutazione dei rischi aziendali e relative procedure di contenimento del rischio biologico da Covid–19 e l’omessa consegna ai dipendenti dei dispositivi di protezione individuali, pertanto il titolare è stato denunciato in stato di libertà per violazione delle norme in materia di sicurezza sul luogo del lavoro.

No Comments