September 20, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati consegnati stamattina i defibrillatori acquistati grazie ai fondi raccolti in occasione del torneo di calcio a cinque che si è svolto lo scorso 13 luglio presso il Parco “Roberto Potì” di Mesagne.

Alla piccola cerimonia hanno partecipato: il sindaco Antonio Matarrelli, il presidente del Consiglio comunale Omar Ture e il consulente cittadino alle Politiche per la Disabilità, Antonio Calabrese. L’iniziativa di beneficenza è stata promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il locale Comando di Polizia di Stato, la Compagnia dei Carabinieri di San Vito dei Normanni e il Lions Club di Mesagne, in rappresentanza dei quali sono intervenuti il commissario Giuseppe Massaro, il capitano Antonio Corvino e l’ingegnere Luigi Facecchia.

I due apparecchi salvavita sono stati consegnati alla Cooperativa sociale “Alba” – erano presenti il presidente Tony Muscio con due ospiti dei centri socio-riabilitativi di Villa Cavaliere e “Pino Pagliara”, Claudia Carbone e Alessandro Leuzzi – e all’associazione di promozione sociale “Gli amici di Nico”, rappresentata dalla presidente Maria Antonietta Bove e dalla dottoressa Danila Stefanelli.
“La generosità di chi ha contribuito per una buona causa ha dato i frutti sperati: grazie a tutti i protagonisti di questa piccola ma significativa pagina di solidarietà”, hanno dichiarato gli organizzatori. Le due realtà coinvolto hanno ringraziato per l’attenzione riservata e per l’utilità dello strumento consegnato.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com