April 20, 2024

Brundisium.net

Continua lo scempio e la violenza nei confronti di questa città.
Grazie a una segnalazione di un utente Facebook mi sono recato presso il cantiere sito in piazza Cairoli a Brindisi.
Come si evince da foto allegate gli operai addetti ai lavori hanno completamente divelto e distrutto una panchina Pubblica. Un bene comune, danaro della comunità.
Tra l’altro va sottolineato che la panchina divelta era dedicata alla memoria di Dario Bresolin, voce della città e amico di molti di noi. Era, quindi, molto di più di una semplice panchina ma un oggetto che aveva un valore particolare per molti brindisini.

E’ inconcepibile che non ci siano i controlli dovuti sull’esecuzione dei lavori che dovrebbero essere svolti a regola d’arte.
Siamo tutti stanchi ad assistere a tali violenze.

Questo è un appello a tutti i miei colleghi consiglieri di maggioranza e opposizione che rappresentano questa amministrazione affinché si risvegli in ognuno di noi l’amore verso questa città al fine di proteggerla.
Ringrazio il Comandante della Polizia locale, Orefice per essersi messo a disposizione inviando una pattuglia per effettuare i rilievi.
Oltre ai danni che sicuramente saranno chiesti alla ditta spero si faccia anche luce sulle responsabilità del Rup.

 

Roberto Quarta
Consigliere comunale di Fratelli d’Italia

No Comments