October 20, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri della Stazione di Cisternino, al termine di specifici accertamenti, hanno deferito in stato di libertà M.F., 28enne del posto, per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti.

 

Il provvedimento è stato eseguito sulla base dei risultati degli accertamenti intrapresi dopo un incidente stradale occorso il 15 Aprile scorso in cui era rimasto coinvolto il 28enne cistranese.

L’uomo era stato soccorso dal personale del 118 in seguito alle lesioni riportate e condotto all’ospedale Perrino di Brindisi. Dagli esami tossicologici eseguiti presso il nosocomio del capoluogo, M.F. è risultato positivo a metadone e cocaina.

Il giovane, inoltre, è stato segnalato all’Autorità Amministrativa quale assuntore di stupefacenti ed la sua patente è stata ritirata.

No Comments