October 29, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì 20 luglio, alle ore 20.00, le POLI officine culturali, all’interno della rassegna “Estate Sanpancraziese” accoglieranno la scrittrice di origini catanesi Catena Fiorello. Per l’autrice siciliana si tratta di un gradito ritorno, dopo essere già stata ospite di San Pancrazio nel 2017.

 

L’autrice in questa occasione presenterà il suo ultimo libro “Cinque donne e un arancino”, edito da Giunti: il primo di cinque romanzi già annunciati che avranno tutti un legame con prodotti tipici della Sicilia. Si tratta dell’episodio iniziale di una saga che si sviluppa attorno a cinque figure femminili che incroceranno personaggi, storie e sapori sullo sfondo di Monte Pepe, paesino immaginario tra le montagne sicule. Come ha recentemente dichiarato Catena Fiorello “questo libro è un omaggio alle donne della mia terra e di tutto il mondo, sempre così forti e determinate, capaci di rialzarsi e portare in salvo la nave che sta affondando”.

 

L’appuntamneto letterario, organizzato dal Comune di San Pancrazio e curato dall’Associazione “L’Arte che accomuna”, si terrà nel salotto all’aperto dell’area mercatale in via Manisco (zona 167).

 

L’ingresso all’evento è libero.

 

Ufficio stampa – Co.M.Media srl

No Comments