June 24, 2024

Brundisium.net

Gara 1 delle Finali Scudetto va al Brixen, che supera con il punteggio di 46-38 la Sidea Group Junior Fasano in un match ricco di reti e di fatto equilibrato solo nella frazione iniziale.

Decisamente elevati i ritmi nei primi 30’, con i fasanesi, seguiti da un bel gruppo si sostenitori biancazzurri, che partono al meglio, allungando sullo 0-3 dopo 2’. Gli alto-atesini recuperano e piazzano il sorpasso con un analogo contro-break tra 8’ ed 11’ (da 4-6 a 7-6), e la gara d’ora in avanti fluisce sui binari della parità tra sorpassi e controsorpassi (10-10 al 15’, 15-15 al 21’). Tra attacchi prolifici e difese poco efficaci, occorre attendere il 25’ per un nuovo +2, realizzato dai padroni di casa con la rete del 19-17, prologo del 21-20 con cui le due squadre giungono all’intervallo.

A rientrare meglio dagli spogliatoi è il Brixen, che realizza prima un parziale di 5-1 tra 32’ e 36’ (portandosi sul 27-22), e poi un ancor più mortifero break di 4-0 tra 41’ e 44’ (33-25). Sotto di 8 reti la Junior, stordita, non riesce più a tornare in partita, con la parte conclusiva dell’incontro che vede i biancoverdi giungere fino al +10 (45-25 al 57’) e chiudere infine sul 46-38 tra gli applausi del gremito Palasport di via del Laghetto.

Per i fasanesi, consapevoli che la differenza reti non conta nulla in questi Play-Off, occorre resettare subito per presentarsi al meglio a Gara 2, in programma alle 19 di sabato, 1° giugno, davanti al pubblico amico del Palazzetto dello Sport di contrada Vigna Marina. Ovvio obiettivo quello di impattare la serie, allungandola alla bella eventualmente in programma, sempre a Fasano, alle 20 di lunedì 3 giugno.

“Abbiamo interpretato molto bene la partita nel primo tempo, pur commettendo qualche errore – dichiara coach Vito Fovio – poi in avvio di ripresa, complice qualche imprecisione arbitrale, abbiamo perso presa sulla gara, si è creato un divario importante e non ho apprezzato che i miei ragazzi non abbiano giocato fino alla fine. Sapevamo che qui era difficile, anche perché Bressanone ha tante rotazioni e riesce a mantenere meglio di noi la lucidità nel gioco anche con ritmi così elevati, però pazienza, analizzeremo cosa non ha funzionato e sabato venderemo cara la pelle per portare queste Finali a Gara 3”

Tabellino
Brixen-Sidea Group Junior Fasano 46-38 (21-20 p.t.)
Brixen: Volarevic, Azzolin 1, Candido De Oliveira 12, Arcieri 6, Canete 7, E. Iballi 2, A. Iballi 3, Korbel 2, Sontacchi 2, Sonnerer 3, Muelhoegger 2, Puntainer, Stricker 6, Rufinatscha, Oberhollenzer, Lubinati. All.: Michael Niederwieser.
Sidea Group Junior Fasano: Ciaccia, Torbjorsson 4, Angiolini 6, Pugliese 4, Leban, Messina 1, Boggia, Nardelli, Cantore 2, Marinho Da Cunha 11, Beharevic, Knezevic 7, Corcione 3, Rubino. All.: Vito Fovio.
Arbitri: Cardone-Cardone.

Finali Play-Off
Gara 1: Brixen-Sidea Group Junior Fasano 46-38.
Gara 2 – 1° giugno, Gara 3 – 3 giugno: Sidea Group Junior Fasano-Brixen.

2° turno Play-Out
Gara 1: Trieste-Macagi Cingoli 28-29.
Gara 2 – 1° giugno, Gara 3 – 3 giugno: Macagi Cingoli-Trieste.
Fasano, 29 maggio 2024.

No Comments