October 29, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Antonio FriscinaNella giornata della memoria e dell’impegno per ricordare le vittime innocenti della mafia, la segreteria provinciale del Partito Democratico vuole esprimere solidarietà e vicinanza alle famiglie delle 63 vittime pugliesi. E’ un impegno civile da parte nostra coltivare la memoria di ragazzi come Mauro Maniglio, studente brindisino ucciso per sbaglio e in maniera efferata nell’agosto del “92 da un affiliato alla SCU.

Come non menzionare poi la spietata missione di morte avvenuta a Palagiano che ha spezzato la vita del piccolo Domenico, anima candida brutalmente assassinata da una criminalità senza scrupoli. I sorrisi e l’infanzia spensierata strappati al piccolo da una disumana barbarie.

Siamo persuasi che la DDA guidata dall’autorevolezza di Cataldo Motta saprà fare piena luce su questa circostanza omicida aggravata dal metodo mafioso. La mafia non solo uccide, ma lo fa ormai al di fuori dell’alveo malavitoso mietendo vittime innocenti, senza alcun rispetto per le regole. Ricordiamo che la mafia e la corruzione che lega essa al torbido di una certa politica, sottrae ogni anno all’erario pubblico 60 miliardi di Euro, il costo dell’illegalità che si ripercuote sui cittadini e sull’efficienza dei servizi pubblici. Solo parlando, denunciando, infrangendo il muro dell’omertà possiamo davvero contrastare la criminalità con efficacia.


Antonio Friscina
Responsabile Legalità Segreteria Provinciale

No Comments