November 28, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Le elezioni amministrative di San Vito dei Normanni si sono chiuse con il raddoppio della presenza in Consiglio comunale dei portavoce M5S.
Entrati per la prima volta nel Palazzo di città nel 2015, con il pri-mo portavoce 5 Stelle eletto nella provincia di Brindisi, Marco Ruggiero, da ora, gli attivisti del Movimento avranno più forza.
L’obbiettivo è far sentire con ancora maggior vigore la voce dei cittadini nelle stanze del Comune.
Entrato in Consiglio a 27 anni, con alle spalle due anni di attivi-smo politico da cofondatore della sezione sanvitese del M5S, nei 5 anni della guida di centrosinistra, Ruggiero ha presentato in Consiglio centinaia di atti amministrativi.
Molte le proposte che è riuscito a far approvare, tante quelle che sono state bocciate per “lesa maestà” e poi attuate quando gli ag-giornamenti di legge sono venuti in soccorso dei cittadini.
Con un solo consigliere si è fatto tanto per San Vito, ma non abbastanza, non quanto si sarebbe voluto anche perché Ruggiero si è trovato più volte costretto a fare opposizione anche all’opposizione che si alleava con la maggioranza, centrodestra-centrosinistra.
Ma da ora, Ruggiero non sarà più solo in Consiglio e, insieme al secondo portavoce M5S, lavorerà sodo e, si spera, con più facilità che in passato, sempre per il bene della comunità sanvitese.
La candidata più suffragata nell’ambito delle due liste della coali-zione a sostegno di Ruggiero alle ultime amministrative è Anna Caroli.
Anna è un’attivista 5 Stelle da tempo, insegna, anche, l’inglese ai sanvitesi da 40 anni. Il suo primo amore è la scuola intesa quale agenzia di formazione delle comunità, il secondo è la comunità sanvitese stessa.
Da diversi anni, Anna è impegnata nel volontariato a favore delle famiglie, ascolta e supporta i nuclei familiari, le giovani mamme ed i papà che vivono momenti di difficoltà e a San Vito ce ne sono tante di famiglie che non riescono ad andare avanti con le sole proprie forze.
Anna è l’amica di chi non ha voce, ama molto gli animali e da ol-tre 20 anni si prende cura di una colonia felina che segue con de-dizione.
“Desidero ringraziare tutti i cittadini sanvitesi che hanno voluto accordarmi la loro fiducia, permettendomi così di entrare a fare parte del Consiglio comunale della nostra città – ha dichiarato Caroli -, Insieme a Marco mi impegnerò seriamente per realizzare quell’opposizione costruttiva e propositiva della quale la nostra comunità ha tanto bisogno, un’opposizione che sappia portare nell’assise comunale la voce dei nostri concittadini”.
E, con Caroli, Ruggiero inizierà il secondo mandato da consigliere comunale di San Vito.
Il commento di Ruggiero: “I cittadini hanno scelto il M5S quale prima forza di opposizione in Consiglio comunale. Ora, occorre intraprendere un percorso che porti ad un concreto rinnovamento al nostro interno, ci dobbiamo rimboccare le maniche per ripren-dere il nostro lavoro di controllo, ferma opposizione e proposta. Con Anna al mio fianco, lo faremo con più forza che in passato”.
Ancora poche ore ed i consiglieri del M5S siederanno tra i banchi dell’assise comunale. Domani alle 16.30 si celebrerà l’insediamento.

No Comments