August 15, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi conquista la ventiduesima vittoria nel campionato di Serie C Silver superando a domicilio il Cus Bari per 68-95, nella gara valevole per il recupero della 1° giornata di ritorno.

Una gara dai diversi volti, con la Dinamo che parte benissimo con un fulmineo 0-10 grazie ai canestri di Staselis, Kibildis e Pellecchia. Risposta immediata dei padroni di casa che con gli esperti Argento e Cuomo aggrediscono i brindisini ribaltando l’inerzia e concludendo il quarto in vantaggio per 25-23. Immediato cambio di atteggiamento al rientro dalla prima pausa per i ragazzi di coach Cristofaro che infliggono un parziale di 9-27 nel secondo periodo, riprendendo il controllo della gara, tornando negli spogliatoi sul risultato di 34-50.
Il secondo tempo resta di marca brindisina con le bocche di fuoco Staselis (32 punti) e Kibildis (22) che colpiscono dall’arco e soprattutto in contropiede grazie alla difesa a tutto campo ordinata dalla panchina brindisina: per il Cus è il solo Argento a non voler alzare bandiera bianca. Il terzo quarto termina 49-83 e negli ultimi 10 minuti i due coach schierano tanti giovani che ben figurano in campo. Alla sirena finale il tabellone recita 68-95 ed è ennesimo trionfo Dinamo.

Con questa vittoria la Limongelli raggiunge la Sveva Lucera, capolista del torneo, a quota 44 punti in classifica ma è costretta a fermarsi al secondo posto in virtù della avversa differenza canestri contro la squadra dauna.
Domani, sabato 16 aprile, ultimo turno della regular season con tutte le squadre in campo in contemporanea alle ore 18:00: Lucera sarà di scena sul parquet della Fortitudo Trani, la Dinamo ospiterà il Carovigno Basket sul parquet del PalaZumbo di Via dei Mille a Brindisi.
In 40 minuti si deciderà la squadra che conquisterà direttamente la promozione in Serie C Gold e le altre 8 squadre che dovranno darsi battaglia nella magia dei playoff.

Cus Bari – Limongelli Dinamo Basket Brindisi 68-95 (25-23, 34-50, 49-83, 68-95)

Cus Bari: Ivona, Pollice 4, De Giosa 7, Cuomo 12, De Astis D. 6, Lorusso 5, De Astis A. 6, Ravelli, Argento 16, Amato 2, Laudadio 10. All. Casorelli

Dinamo Brindisi: Greco 1, Staselis 32, Epifani 5, Pellecchia 10, Rollo, Pulli 9, Caloia, Labate 2, Mazzeo, Longo 2, Martino 12, Kibildis 22. All. Cristofaro

Arbitri: Procacci di Corato (BA) e Laveneziana di Monopoli (BA)

Ufficio Comunicazione – Limongelli Dinamo Basket Brindisi

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com