April 20, 2024

Brundisium.net

Si è conclusa con la vittoria esterna col minimo scarto (27-28) del Potaissa Turda sulla Junior Fasano la gara d’andata del secondo turno di Ehf Cup, disputata oggi pomeriggio al PalaIntini di Noci.

I ragazzi di Francesco Ancona partivano nel migliore dei modi portandosi subito fino al +3 (5-2 al 6’), prima di subire il ritorno dei rumeni, che impattavano sul 6-6 al 13’ e riuscivano ad allungare fino al +3 (8-11 al 22’). L’equilibrata prima frazione vedeva poi nel finale i fasanesi accorciare le distanze fino al -1 (11-12) del 30’.

In avvio di ripresa il match, complice una serie di errori offensivi della Junior, finiva nelle mani del Potaissa, che al 7’ raggiungeva il +5 (13-18) e gestiva il vantaggio nonostante le velleità degli orgogliosi atleti biancazzurri, che in più circostanze riuscivano ad accorciare le distanze, non riuscendo però mai a pervenire al pari.

La gara si concludeva così sul 28-27 a favore della compagine ospite, con discorso qualificazione che si deciderà dunque nella sfida di ritorno, fissata a Turda sabato prossimo, 18 ottobre, con inizio alle 17.45. «E’ stata una partita molto maschia tra due squadre di buon livello – dichiara il tecnico fasanese Francesco Ancona – il team rumeno era certamente più attrezzato fisicamente e atleticamente, ma abbiamo tenuto il ritmo tutta la partita. Un po’ di errori in attacco hanno favorito le loro ripartenze, e penso che la differenza sia stata tutta qui. Comunque proveremo a giocarcela nella gara di ritorno».
Tabellino
Junior Fasano – Potaissa Turda 27-28 (p.t. 11-12)

Junior Fasano: Taurian, Marino, Maione 7, De Santis P, Raupenas 5, Giannoccaro, Molineri, Sabatelli, Messina 6, Brzic 4, Fovio, De Santis L, Cedro, Rubino 5. All: Francesco Ancona

Potaissa Turda: Medrea, Clintec 2, Libert, Rogoz, Marian 3, Dediu 4, Stef 4, Muresan 1, Cimpan 5, Alisie, Varo, Szopka, Pavel 1, Adomnicai 5, Lazar 3, Savic. All: Horatiu Gal

Arbitri: Daniel Accoto Martins (POR) – Roberto Accoto Martins (POR)

Delegato Ehf: Antonis Hadjinikolaou (GRE)

COMUNICATO STAMPA JUNIOR FASANO

No Comments