June 18, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Si è verificato senza impatti il duplice passaggio del detrito spaziale sulla traiettoria che interessava la Puglia, ed in buona parte anche la provincia di Brindisi.

Lo ha reso noto il tavolo tecnico della Protezione civile che segue il rientro in atmosfera del razzo spaziale cinese “Lungamarcia 5B”.

Resta una sola traiettoria che potrebbe ancora coinvolgere Sardgna, Calabria e Sicilia ma, secondo la Protezione Civile, “la probabilità che uno o più frammenti possano cadere sul nostro territorio rimane estremamente bassa”.

No Comments