October 1, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Gli artisti di strada sono un’attrattiva immancabile in ogni città d’arte. Oggi sono molto più rari rispetto a qualche anno fa. I Buskers rappresentano l’unione di arte, musica e culture diverse, collezionisti di esperienze e visioni, la cui originalità espressa continua a piacere ed emozionare.

Basta davvero poco per rendere una città creativa e piena di atmosfera.

Una parvenza di umanità che può rappresentare l’espressione di una comunità certamente accogliente. Anche se evanescente ci sono piccoli segnali che sottolineano e intrecciano le esistenze, come il suono di un piano, le cui note, da qualche tempo, echeggiano gradevolmente nel nostro centro cittadino. L’incanto è racchiuso nella magia e nel suono di un “artista in strada”, come piace definirsi.

Marcello Remo, è un artista girovago di Lecce, ogni giorno si presta con naturalezza a interpretare, a trasformare brani evergreen, dagli anni trenta fino ai cantautori italiani. A volte è il frutto di uno sguardo al passato, piuttosto che un ritratto volto all’orizzonte del futuro.

Marcello Remo ama la solitudine, solo lui e il piano. Le dita scorrono sui tasti e la melodia sgorga senza freni per cinque ore al giorno sotto la calura estiva e nei freddi inverni. Ha lavorato nei locali e nei villaggi turistici. Oggi si è ricavato un suo mondo offrendo della musica gratuitamente nelle strade. A Brindisi è facile incontrarlo su Corso Garibaldi.

Si divide tra la città adriatica, le città d’arte del sud e le località marine.

Le melodie si intrecciano in modo casuale e disordinato, il riflesso di un busker che ama farsi sentire in tutti i vicoli e le strade urbane. Il piano di Marcello Remo è gradevole, mai invadente.

E’ il ritratto delle città dove l’arte cerca la sua interpretazione attraverso le mille forme umane e musicali.

Gli ultimi romantici sono quelli come Marcello Remo che inseguono le malinconie, gli umori e gli amori che a volte non hanno riscontro nella realtà. Canzoni che hanno un respiro, fascino e melodia a mostrarci tutta l’intensità artistica che passa attraverso le storie personali di personaggi veri e autentici, a volte incredibili talenti, per uno stravagante frullato di musiche e mondi strambi, genuini e deliziosi, solo sfiorati nel nostro vivere quotidiano.

 

 

MARCO GRECO

 

No Comments