November 23, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto una 36enne del luogo, per maltrattamenti in famiglia.
In particolare, nella serata di ieri, presso l’abitazione di residenza, la donna ha inveito nei confronti del marito convivente, 42enne, insultandolo e minacciandolo con un coltello da cucina, al culmine dell’ennesima lite scaturita per futili motivi.

I successivi accertamenti hanno fatto emergere i ripetuti maltrattamenti in famiglia, nell’arco temporale 2019 – 2020. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, la 36enne è stata tradotta presso l’abitazione di residenza dei genitori, in regime di arresti domiciliari.

No Comments