July 13, 2024

Brundisium.net

“Siamo veramente alle comiche, se non fosse che non c’è davvero nulla da ridere: grandi annunci e rassicurazioni dall’assessore Pentassuglia e Vendola sull’avvio delle procedure per l’ospedale di Monopoli-Fasano, ed oggi l’assessore Barbanente avanza perplessità. La mano destra non sa cosa fa la sinistra…è davvero sconfortante assistere ad uno spettacolo simile per un’opera così straordinariamente importante per tutto il nostro territorio”. Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Antonio Scianaro. “La Barbanente si accorge solo oggi che il sito dove dovrebbe sorgere la struttura è agricolo? Solo oggi ci si accorge che il Comune di Monopoli dovrebbe approvare la variante al piano urbanistico e non l’ha ancora fatto? Rischiamo che il progetto si areni come è successo al San Raffaele di Taranto ed è un pessimo modo di governare e progettare le opere pubbliche. Abbiamo scoperto, dunque, che nell’era Pd-Sel non c’è alcun coordinamento e comunicazione tra i vari assessorati. Tra l’altro, dal punto di vista logistico, non poteva individuarsi sito migliore che sulla dorsale adriatica Bari-Lecce in un punto anche facilmente raggiungibile. Dunque, avrebbero potuto evitarsi la passerella mediatica delle scorse settimane, quando dalla Giunta hanno annunciato in pompa magna l’inizio dell’iter per il nuovo presidio e sarebbe stato più serio attendere gli adempimenti del Comune di Monopoli. Un modus operandi stucchevole a cui però i pugliesi si sono abituati. Mi auguro che non sia così –conclude- e continuerò a vigilare sulle procedure amministrative, anche verificando con il Sindaco di Monopoli gli adempienti necessari”.

COMUNICATO STAMPA ANTONIO SCIANARO – CONSIGLIERE REGIONALE FI

No Comments